Baccalà in pastella alla birra Bimby

Baccalà in pastella alla birra Bimby

La ricetta per preparare il baccalà pastellato.

0
6423
Baccalà in pastella alla birra Bimby
Baccalà in pastella alla birra Bimby

Il baccalà in questione l’abbiamo preparato per la vigilia di Natale, ma ho voluto postare lo stesso la ricetta perché può essere preparata indipendentemente dal tipo di occasione.

Il baccalà pastellato è un piatto tipico dal paese di mia madre (in Calabria) e sicuramente anche di altre zone e spesso viene cucinato per le grandi occasioni.
Questa è la variante con la pastella alla birra che a mio modesto parere rende i cibi più croccanti e leggeri.

Lo so che non aggiorno da circa una settimana, ma sono stata influenzata e ancora ne sono uscita pienamente indenne, quindi portate pazienza che non appena mi rimetterò aggiornerò con più frequenza. 😉

Alla prossima ricetta.

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 2.8/5 (8 voti totali)
Baccalà in pastella alla birra Bimby, 2.8 out of 5 based on 8 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 70 gr di farina 00
  • 1 albume
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • 100 ml di birra bionda
  • 500 gr di baccalà già disalassato e pronto per la cottura
  • sale q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale la farina, l’olio e il sale, mescolare: 30 sec. vel. 3. Impostare vel. 4 e versare la birra sul coperchio con il misurino capovolto (così scende a filo), proseguire per 1 minuto. Mettere da parte in un contenitore coperto con della pellicola trasparente e lasciar riposare per 30 minuti. Nel boccale pulito mettere la farfalla e l’albume con un pizzico di sale, montare: 4 min. 37° vel. 3. Unire l’albume a neve all’impasto di birra con la spatola facendo movimenti delicati dal basso verso l’alto. Tuffarci il baccalà precedentemente tagliato a pezzetti e friggerlo in abbondante olio bollente fino a farlo dorare e cuocere uniformemente. Asciugare su carta assorbente e servire il baccalà ancora caldo… Buon appetito!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This