Banana Bread Bimby

Banana Bread Bimby

La ricetta di Nigella del banana bread per il bimby.

1
5618
Banana Bread Bimby
Banana Bread Bimby

A Torino il tempo sta cambiando, sta diventando decisamente primaverile. 🙂

Le mie piantine sul balcone hanno iniziato a fare le prime foglie verdi e tutto piano piano si risveglia.

E un po’ come un risveglio anche io inizio ad aver voglia di fare tantissime altre cose e tra cui lunghe passeggiate con Zoe.

La ricetta di oggi è un dolce classico americano e la ricetta a cui mi sono ispirata arriva dal libro di Nigella. Semplice e veloce da preparare, infonderà un incredibile profumo per tutta la casa. 🙂

E’ ottimo sia per la colazione che per la merenda, ideale se in casa si hanno quelle 3 banane annerite che stanno per prendere il volo. 😀
Ai bambini piacerà moltissimo, e vi stupirete quanto possa piacere anche a voi.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.8/5 (14 voti totali)
Banana Bread Bimby, 3.8 out of 5 based on 14 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 230 gr di farina 00
  • 130 gr di zucchero (io ho usato quello di canna grezzo)
  • 2 uova
  • 350 gr di banane (sbucciate)
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • 125 gr di burro fuso raffreddato (io l’ho sostituito con lo yogurt bianco)
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Mettere nel boccale gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito, bicarbonato, sale) mescolare: 30 sec vel. 4 e mettere da parte. Nel boccale vuoto mettere le banane, frullare: 10 sec. vel. 6. Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere le uova, la vaniglia e lo yogurt (o il burro fuso), amalgamare: 1 min. vel. 4. Unire gli ingredienti secchi messi da parte e incorporare: 1 min. vel. 4. Versare il composto ottenuto in una teglia per plumcake precedentemente rivestita di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa (fare sempre la prova stecchino). Lasciar raffreddare completamente e servire il dolce in fette sottili… Buon appetito!

Il mio consiglio

Puoi aggiungere all’impasto prima di infornare delle gocce di cioccolato. 🙂

1 COMMENTO

  1. Ciao Nea, complimenti per il blog! Ho una domanda: posso sostituire la farina OO con quella integrale e con le stesse dosi? Grazie mille 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This