Barrette all’avena e riso soffiato Bimby

Barrette all’avena e riso soffiato Bimby

La ricetta per il bimby per preparare le famose barrette energetiche all'avena.

0
2691
Barrette all'avena e riso soffiato Bimby
Barrette all'avena e riso soffiato Bimby

Con l’arrivo della primavera ci vogliono più energie e per affrontare meglio le giornate piene ci vuole una barretta energetica.

E noi al posto di comprarle ce le prepariamo con il bimby, che ne dite? 🙂

La ricetta di oggi è una di quelle a cui puoi cambiare facilmente gli ingredienti, l’importante è che ci siano i fiocchi di cereali e la frutta secca, potete anche aggiungere dei semi come quelli di lino o di sesamo oppure renderle più golose aggiungendo le gocce di cioccolato. Liberate la fantasia e adattate la ricetta al vostro gusto personale.

Avete presente quando tutto quello che toccate va a rotoli? Ecco ieri dopo aver fatto qualche prova per delle nuove ricette dolci e averle bruciate entrambe, mi sono detta che non era il caso di incaponirsi e continuare oltre, ho deciso quindi di lasciar perdere, di pulire tutto e dedicarmi ad altro.

Oggi però, complice una sveglia abbastanza presto, sono partita alla carica di un lievitato che venerdì pubblicherò.
Nel frattempo che vi crogiolate nella curiosità, vi lascio alla ricetta di queste buonissime barrette energetiche all’avena. 😀

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 5.0/5 (3 voti totali)
Barrette all'avena e riso soffiato Bimby, 5.0 out of 5 based on 3 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 110 gr di fiocchi di avena (o di riso se intolleranti al glutine)
  • 40 gr di riso soffiato
  • 50 gr di noci
  • 100 gr di mandorle
  • 140 gr di malto d’orzo (o miele)
  • 3 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 2 cucchiai di olio di semi

Preparazione

Mettere nel boccale la frutta secca (mandorle e noci), tritare grossolanamente: 5 sec. vel. 4, mettere da parte in una ciotola unendo i fiocchi d’avena e il riso soffiato. Nel boccale pulito mettere lo sciroppo d’acero e il malto (o miele), cuocere: 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere lo sciroppo ottenuto al mix di frutta secca e fiocchi e mescolare bene con l’aiuto della spatola, finché non viene assorbito tutto lo sciroppo. Spennellare un foglio di carta forno con un cucchiaio di olio di semi, versare sopra il composto di avena e miele, cercando di livellarlo. Spennellare di olio un altro foglio di carta forno e posizionarlo sopra al composto. Aiutandosi con un mattarello appiattire il composto fino ad arrivare ad uno spessore di circa 1 cm. Togliere il foglio di carta forno sopra e sistemare i bordi con un coltello e cuocere in forno preriscaldato a 140° per 30 minuti circa. Lasciar intiepidire 5 minuti e tagliare con un coltello unto d’olio formando delle barrette. Lasciar raffreddare completamente prima di servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Se preferite potete variare diminuendo la quantità di mandorle e aggiungendo delle nocciole.
È possibile aggiungere dei semi di sesamo o lino e/o gocce di cioccolato.

Le barrette all’avena si conversano chiuse in un contenitore ermetico fino ad una settimana.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This