Broccoli stufati Bimby

Broccoli stufati Bimby

La ricetta per preparare un contorno di broccoli con il bimby.

0
19408

E’ venerdì ed è anche festa nazionale, e qui ci chiediamo: cosa ci facciamo con gli ultimi broccoli di stagione? Un super contorno bimby ovvio. 😉La ricetta arriva dalla mamma che patita di broccoli spesso li prepara così. In realtà ho scoperto che in Calabria vengono usati moltissimo soprattutto per condire la pasta. 🙂
E’ una di quelle verdure che fa bene se non benissimo per la nostra salute, sono infatti antinfiammatori per le vie aeree, aiutano a disintossicare il nostro organismo e non meno importante, aiutano a proteggere dall’ictus. Ovvio che si sa, che un’alimentazione controllata e salutare aiuta a prevenire molte malattie. 🙂 Perchè siamo quel che mangiamo!

Oggi sono esattamente 69 anni dalla liberazione dell’Italia e a vedere certe immagini mi commuovo e mi fa capire come cittadini semplici abbiano creduto profondamente in qualcosa di unico come il nostro paese.
Cosa che dovremmo fare anche noi ora, qualsiasi corrente politica seguiamo.

Buon 25 aprile Italia!

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (19 voti totali)
Broccoli stufati Bimby, 3.9 out of 5 based on 19 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 1 kg di broccoli
  • 50 gr di pancetta tesa (facoltativa)
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 50 ml di acqua
  • 1 scalogno
  • sale q. b.
  • peperoncino q. b.

Preparazione

Mondare, lavare e scolare bene i broccoli. Nel boccale mettere lo scalogno, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. A piacere aggiungere la pancetta (io questo passaggio l’ho omesso): 2 min. 100° Antiorario vel. 1. Unire i broccoli, il vino bianco, sfumare: 5 min. 100° Antiorario vel. 1, aggiungere l’acqua e il sale, cuocere: 15 min. 100° Antiorario vel. 1. A fine cottura se necessario far asciugare qualche minuto a temp. Varoma. Impiattare e servire con una spolverata di peperoncino… Buon appetito! 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This