Burger di quinoa e lenticchie rosse Bimby

Burger di quinoa e lenticchie rosse Bimby

La ricetta per prepare dei burger vegetali senza glutine.

1
7411
Burger di quinoa e lenticchie rosse

Da oggi inizia la settimana europea della consapevolezza sull’Endometriosi ed essendo una malattia che conosco bene, in quanto mi appartiene, ho voluto partecipare all’iniziativa nata su Facebook, di condividere quante ricette possibili, adatte per chi è affetto da questa malattia. 🙂

L’input mi è arrivato cuorisando sul blog di Costanza “Rollingbeans“, conosciuta attraverso un gruppo di facebook dedicato appunto all’Endometriosi, infatti mi sono ispirata ad una sua ricetta per creare questi buger vegetali superlativi. Ok, io non mangio carne e credete che sia di parte, ma il mio ragazzo no e li ha semplicemente adorati.

Ammetto che da quando ho scoperto di soffrirne, mi sono da subito informata e ho cambiato la mia alimentazione, che per questo problema è un punto fondamentale e posso finalmente dire che i dolori da essa dovuti sono diminuiti. 🙂

Infatti questi meravigliosi burger sono senza glutine, senza latticini e vegetariani, quindi endocompatibili, ma anche per chiunque sia alla ricerca di qualcosa di buono, saporito e adatto alle intolleranze. Provare per credere, sono davvero buoni e a prova di carnivoro. 😉

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.1/5 (26 voti totali)
Burger di quinoa e lenticchie rosse Bimby, 4.1 out of 5 based on 26 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 250 gr di lenticchie rosse già cotte
  • 100 gr di quinoa già cotta
  • 1/2 porro
  • 1/2 peperone rosso
  • 1 cucchiaio di farina di riso
  • 20 gr di olio EVO
  • peperoncino, salvia, timo q. b.
  • sesamo q. b. a piacere

Preparazione

Mettere nel boccale le lenticchie rosse e la quinoa entrambi lessati e scolati per bene, frullare: 10 sec. vel. 7 e mettere da parte. Pulire 1/2 peperone rosso e tagliarlo a pezzi, metterlo nel boccale insieme al 1/2 porro e agli aromi, tritare: 10 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola, aggiungere l’olio e soffriggere: 5 min. 100° vel. 1. A questo punto unire le lenticchie e la quinoa frullate, il cucchiaio di farina di riso, salare e amalgamare: 30 sec. vel. 4. Con l’impasto ottenuto formare dei burger della forma che preferite e spolverarli a piacere con il sesamo. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa. Lasciar intiepidire e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

In alternativa si possono cuocere in padella o a Varoma. 🙂

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This