Cantucci Bimby

Cantucci Bimby

La ricetta bimby dei cantucci toscani.

4
8250
Cantucci Bimby
Cantucci Bimby

L’altra volta parlavamo delle ricette della tradizione, ecco quella di oggi è un’altra a cui sono particolarmente legata.

La ricetta arriva direttamente dal magico quaderno degli appunti di cucina di mia nonna materna.
Quindi toscani che siete in ascolto, non arrabbiatevi se vedete qualcosa di diverso nella ricetta, perchè le ricetta della tradizione culinaria italaina, si assomigliano tutte ma sono diverse le une dalle altre. 😉

Li ho preparati in occasione di una festa al negozio di fiori di mia zia e con mio sommo piacere sono stati spazzolati via tutti. 🙂

Trovo che siano un’ottima idea regalo per Natale, che ne dite?

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.1/5 (28 voti totali)
Cantucci Bimby, 4.1 out of 5 based on 28 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 500 gr di farina 00
  • 280 gr di zucchero (io ho usato quello di canna)
  • 4 uova (+1 per spennellare)
  • 250 gr di mandorle
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 40 ml di latte (va bene anche quello vegetale)
  • essenza di mandorle (facoltativo)

Preparazione

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti tranne le mandorle, impastare: 1 min. vel. 5. Unire le mandorle, amalgamare: 20 Antiorario vel. 3. Formare con l’impasto ottenuto due filoncini, spennellare la superficie con l’uovo rimasto e leggermente sbattuto e cuocere in forno preriscaldato a 170° per 30 minuti circa. Sfornare i filoncini, tagliarli in diagonale creando dei biscotti da 1 cm di spessore e passarli nuovamente in forno per 10 minuti per farli asciugare. Lasciar raffreddare completamente e servirli accompagnati a del vin santo o ad un buon tè fumante… Buon appetito!

Il mio consiglio

Si conservano bene per qualche giorno in contenitori a chiusura ermetica. 🙂

4 COMMENTI

  1. C’è un errore nella ricetta, ho tritato tutto, anche le mandorle! Forse doveva essere inserito l’antiorario.

    • Ciao Alessandra, mi spiace che la ricetta non sia uscita alla perfezione, a me le mandorle come vedi dalla foto sono rimaste intere. Molto probabilmente come suggerisci tu andrebbe usato l’antiorario. 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This