Colomba di Pasqua Bimby

Colomba di Pasqua Bimby

La ricetta per il bimby della colomba pasquale con lievito di birra.

1
3746
Colomba Pasquale Bimby
Colomba Pasquale Bimby

Praticamente tra una settimana è Pasqua e qui siamo in gran fermento, visto che coincide anche con i festeggiamenti 

del compleanno di mio nonno. 🙂

Come ogni anno ci saranno due menù, uno a base di carne e l’altro vegetariano per me e mia sorella, ma che alla fine assaggeranno tutti.
Voi avete già in mente il vostro menù? Se siete alla ricerca di qualcosa di particolare, potete dare uno sguardo alla categoria dedicata alle ricetta di Pasqua. 🙂

Oggi qui a Torino c’è una stupenda giornata primaverile e nonostante abbia risolto momentaneamente il capitolo internet, ne approfitto per uscire con Zoe e farmi una bella passeggiata e magari prendermi anche un buon gelato. 😀

Per dovere di cronaca vi dico che la ricetta l’ho presa online sul ricettario ufficiale bimby, una vera delizia, la colomba. 😀

Buon weekend gente.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.0/5 (21 voti totali)
Colomba di Pasqua Bimby, 4.0 out of 5 based on 21 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 5 gr lievito di birra fresco
  • 50 gr acqua
  • 350 gr farina manitoba
  • 200 gr latte
  • 1 uovo intero + 3 tuorli
  • 150 gr burro ammorbidito
  • 200 gr zucchero (io di canna integrale)
  • 150 gr farina 00
  • 25 gr mandorle pelate
  • la buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • un pizzico di sale
  • canditi o gocce di cioccolato q. b.

Per la finitura:

  • 3 albumi
  • 100 gr mandorle non pelate
  • 20 gr nocciole
  • 50 gr zucchero
  • granella di zucchero q. b.
  • zucchero a velo q. b.

Preparazione

Lievitino:
Mettere nel boccale il lievito di birra, 100 gr di farina manitoba e 50 gr di acqua, impastare: 1 min. vel. Spiga e lasciar lievitare per 30 minuti nel boccale chiuso.

Primo impasto:
Aggiungere nel boccale il latte, cuocere: 2 min. 37° vel. 1. Unire 1 uovo intero e 2 tuorli, 130 gr di burro tagliato a pezzetti, 150 gr di zucchero, il resto della farina manitoba (250 gr) e la farina 00, impastare: 30 sec. vel. 3 e poi 3 min. vel. Spiga. Trasferire l’impasto, aiutandosi con la spatola, in un contenitore abbastanza capiente, coprire con la pellicola trasparente e lasciar lievitare in un posto privo da correnti d’aria per 7 ore (io l’ho messo nel forno spento per tutta la notte).

Secondo impasto:
Nel boccale pulito mettere le mandorle pelate, la scorza del limone e il resto dello zucchero zucchero, tritare: 15 sec. vel. Turbo. Unire l’impasto fatto lievitare e aggiungere il resto degli ingredienti (20 gr di burro, il tuorlo, la vaniglia e il pizzico di sale), impastare: 3 min. vel. Spiga, quando manca 1 minuto unire i canditi o le gocce di cioccolato.

Trasferire gli impasti negli stampi e mettere a lievitare nel forno spento con la luce accesa per altre 2/3 ore o fino a quando l’impasto è arrivato quasi fino al bordo (io ho lasciato lievitare di più).

La glassa:
Nel boccale pulito mettere 80 gr di mandorle, le nocciole e lo zucchero, tritare: 15 sec. vel. Turbo, riunire tutto sul fondo con l’aiuto della spatola, posizionare la farfalla e aggiungere gli albumi, montare: 3 min. 37° vel. 3, mettere da parte in contenitore a chiusura ermetica e conservare in frigorifero.

A fine lievitazione spalmare sulle colombe la glassa, aggiungere sulla superficie le restanti mandorle, la granella di zucchero e spolverare con lo zucchero a velo. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti e successivamente a 180° per 20 minuti circa (io ho fatto lo stesso la prova stecchino). Lasciar raffreddare completamente e servire a piacere spolverate nuovamente di zucchero a velo… Buon appetito!

Il mio consiglio

Dosi per 2 colombe da 750 gr l’una. 🙂

1 COMMENTO

  1. Sono nel forno hanno un aspetto bellissimo pure io ho fatto fare al primo impasto tutta notte nel forno poi mattino fatto il secondo e primo pomeriggio nel forno.

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This