Come pastorizzare!

Riporto qui quello che ho trovato sul libro delle conserve Bimby:

Come pastorizzare:

I vasetti, prima di essere riposti nella dispensa, vanno trattati con il calore, per eliminare gli eventuali microrganismi presenti.
L’operazione può essere effettuata con una pentola in commercio appositamente costruita con particolari accorgimenti o più semplicemente con una comune pentola di grandi dimensioni. In questo caso, occorre avvolgere i vasi con canovacci puliti, per evitare che toccandosi fra loro durante l’ebollizione si rompano; per maggiore sicurezza si può collocare sul fondo della pentola una griglia per tenere i vasi sollevati dal fondo.
I vasi vanno posti nella pentola con i coperchi rivolti verso l’alto. L’acqua fredda deve ricoprire interamente i vasi e superare di 5 cm l’ultimo strato di vasi. I tempi di bollitura dipendono dalla grandezza dei vasetti utilizzati, dalla varietà di frutta o verdura e dalla preparazione. Occorre quindi, rispettare i tempi indicati dalla singola ricetta (di solito 20/30 minuti) e conteggiare i minuti dal momento in cui l’acqua comincia vistosamente a bollire.
Terminato il trattamento termico occorre lasciare raffreddare i vasi nella stessa acqua di bollitura.
Quando l’acqua è fredda, togliere dalla pentola i barattoli con un forchettone o una pinza e metterli rovesciati su uno strofinaccio da cucina pulito. Dopo qualche minuto voltarli nuovamente con l’apertura verso l’alto.

Come conservare:

Dopo il raffreddamento controllare che il centro del coperchio si sia abbassato, se appare piatto o curvato
verso l’alto occorre ripetere l’operazione di pastorizzazione con una nuova capsula. I vasetti con il coperchio abbassato possono essere asciugati ed etichettati.
La conservazione, che non dovrebbe durare più di un anno, va effettuata in luogo fresco, pulito, asciutto e al riparo dalla luce.
Una volta aperto il vaso, il contenuto deve essere consumato in tempi brevi e conservato in frigorifero.

Prima di consumare la marmellata:

Prima di aprire una conserva verificare sempre la tenuta e la concavità del coperchio. E’ necessario buttare qualsiasi vasetto che presenti il coperchio bombato. E ancora, gettare barattolo e contenuto se all’apertura si presentano verdure molli o viscide, bolle d’aria, odori insoliti, tracce di muffe: in presenza di queste condizioni i prodotti non devono neppure essere assaggiati, poiché anche una piccola quantità può essere pericolosa per la salute.

Come pastorizzare!, 4.0 out of 5 based on 3 ratings