Corona di pane ripiena Bimby

Corona di pane ripiena Bimby

La ricetta bimby per preparare una corona di pan brioche ripieno.

2
9815
Corona di pane ripiena Bimby
Corona di pane ripiena Bimby

Avete presente quelle giornate in cui vi svegliate e state già pensando a mille cose da fare?

Ecco il mio risveglio è stato così, operativa fin da subito e non è nemmeno venerdì. 😀

Altra ricetta per Pasqua o pasquetta, davvero scenografica e super buona.
Questa è un tipo ricetta apposta per dare libero sfogo alla creatività, per cui sbizzarritevi per il ripieno, farcite la corona di pane in base ai vostri gusti.
Io ho optato per un classico ripieno di spinaci e ricotta, purtroppo non ho potuto fotografare l’interno perché la dovevo portare a casa di amici e non potevo presentarmi con la corona di pane tagliata a pezzi. 😀

Noi pasquetta la passeremo a casa con un paio di altre coppie di amici, una giornata easy e speriamo proprio che non piova.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.5/5 (27 voti totali)
Corona di pane ripiena Bimby, 3.5 out of 5 based on 27 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 500 gr di farina (di cui 400 gr 00 e 100 gr semola di grano duro)
  • 8 gr di lievito di birra fresco
  • 300 gr di latte (va bene anche quello vegetale)
  • 15 gr di zucchero
  • 50 gr di burro (sostituire con quello vegetale se intolleranti)
  • sale
  • acqua e olio per emulsionare

Per il ripieno

  • 500 gr di spinaci freschi
  • 250 gr di ricotta
  • 1 cipollotto
  • 15 gr di olio EVO
  • sale q. b.
  • erbe aromatiche q. b. (io ho usato un misto di erbe provenzali)

Preparazione

Mettere ne boccale il lievito di birra e il latte, sciogliere: 20 sec. vel. 3. Aggiungere la farina e lo zucchero, impastare: 2 min. vel. Spiga. Unire il burro ammorbidito e il sale, impastare nuovamente: 1 min. vel. Spiga. Riprendere l’impasto e lavorarlo con le mani per qualche minuto e formare una palla, lasciar lievitare coperto per almeno 3 ore o fino al raddoppio in un luogo riparato (io forno spento con la luce accesa). Nel boccale vuoto mettere il cipollotto, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola, unire l’olio e soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere gli spinaci, insaporire: 5 min. Varoma Antiorario vel. 1 (se non ci stanno tutti potete metterli a più riprese). A fine cottura gli spinaci dovrebbero risultare asciutti, quindi tritare: 5 sec. vel. 6 e aggiungere la ricotta e amalgamare: 30 sec. Antiorario vel. 2. Riprendere l’impasto e stenderlo dandogli una forma rettangolare. Sul lato lungo formare delle strisce dello spessore di 1,5 cm (fotogallery 1) che arriveranno a metà del rettangolo. Al centro della parte integra distribuire gli spinaci con la ricotta. Arrotolare la pasta su se stessa e adagiare le strisce sull’impasto in modo da formare un pettine, unire le estremità dandogli la forma di una ciambella e sigillarle bene in modo da non far uscire il ripieno durante la cottura. Trasferire in uno stampo (io ho utilizzato uno stampo a ciambella con chiusura a cerniera) precedentemente oliato (fotogallery 2), spennellare anche la superficie d’olio e lasciar lievitare per un’altra ora. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti circa. Lasciar intiepidire e servire a fette… Buon appetito!

Il mio consiglio

Potete sbizzarrirvi con il ripieno. Potete aggiungere le salsicce agli spinaci, potete farlo di verdure grigliate o salumi vari. 🙂

2 COMMENTI

  1. Brava Nea, è bellissima e presenta bene.
    Proverò.
    Continua a darci tante idee sei bravissima😃.
    Grazie saluti Carla

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This