Crema di Limoncello Bimby

Crema di Limoncello Bimby

La ricetta per preparare la crema di limoncello a casa con il bimby.

7
18768

Ci siamo finalmente, oggi è il giorno che mia sorella aspetta impaziente ogni anno, il giorno del suo compleanno, il SUO giorno!

E’ come se vivesse per questo giorno, tant’è che ce lo ricorda ogni giorno. 🙂 Ormai è da circa 1 mese che mi chiede cosa faremo in questa giornata e io non gli ho mai detto niente di ufficiale, cambiando ogni volta qualcosa, chi ha avuto e ha che fare con persone autistiche sa bene che bisogna organizzare bene ogni giornata, ma se qualcosa va per il verso sbagliato sarà quasi sicuramente motivo per una crisi da parte dell’autistico. Quindi gli ho detto che ci sarà una sorpresa ma ancora non gli ho detto cosa.
Mi viene da sorridere, ogni volta che organizzo qualche sorpresa, lei cerca di farsela dire dicendomi che manterrà il segreto e io ogni volta mi ricordo della sua purezza e semplicità nel pensare. Già, mentre noi siamo pieni di pensieri e diciamolo “seghe mentali”, loro sono invece così diretti nell’andare al dunque e molto spesso alla base delle loro “crisi”, c’è qualcosa di così semplice da sfuggirci ad un primo sguardo.
Non sono un medico e non ho mai studiato niente di tutto questo, tutto quello che so è dovuto dall’esperienza di vita con lei, confrontandomi e scontrandomi ogni volta con lei.

Il legame che ci unisce è qualcosa di molto più profondo della parola Sorella, è qualcosa che va al di là del semplice legame di sangue, è come una figlia ed è per me come l’aria!

Per rimanere in tema di festeggiamenti, ho voluto postarvi oggi la ricetta della mia nonna per preparare la crema di limoncello, con i limoni che si è fatta arrivare direttamente dal suo orto nel paesello in Calabria, che più naturali non si può. 🙂

Bisogna essere grati di quello che abbiamo, ci saranno difficoltà e cadremo, ma sono gli affetti le cose più importanti che abbiamo e che ci aiuteranno nei momenti bui.

BUON COMPLEANNO NOEMI!

Tua sorella Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.8/5 (56 voti totali)
Crema di Limoncello Bimby, 3.8 out of 5 based on 56 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 7 limoni non trattati
  • 500 ml di alcool puro 95°
  • 1 litro di latte parzialmente scremato
  • 2 bustine di vanillina (o estratto di vaniglia)
  • 1 kg di zucchero

Preparazione

Lavare bene i limoni e asciugarli bene. Pelarli aiutandosi con un pelapatate facendo attenzione a togliere solo la buccia senza togliere anche la parte bianca. Mettere le bucce ottenute in un contenitore insieme nell’alcool e lasciar macerare per 48 ore in un luogo fresco e al buio. Passato il tempo mettere nel boccale il latte, lo zucchero e la vaniglia, cuocere: 10 min. 90° vel. 3 e lasciar raffreddare completamente. Aggiungere successivamente l’alcool filtrato dalle bucce dei limoni e mescolare: 1 min. vel. 4. Imbottigliare e conservare il freezer. Togliere la crema di limoncello dal freezer qualche minuto prima di servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

La crema di limoncello in freezer si conserva fino a 3 mesi.

Le bucce rimaste dopo averle filtrate dall’alcool non le ho buttate, le ho fatte asciugare per bene e tritate nel boccale per qualche secondo a vel. Turbo, poi riposte in un contenitore e messe in freezer. E’ un’ottima soluzione anti-spreco per aromatizzare dolci e creme e averla già pronta all’uso. 🙂

7 COMMENTI

  1. 🙂 Cercavo altro ma… ho un albero di limoni cedro a casa che non aspettano altro quindi ti dirò come va, anche se sono indecisa se usare il latte scremato come la tua nonnina o la panna come fa la mia (tanto pè sta’ leggeri)
    Stra auguri alla tua specialissima sorella!

  2. ciao, anche se siamo in svizzera e qui di limoni pochi… ho comperato quelli bio italiani. Ora devo aspettare ancora un giorno poi vedremo! Ti faccio sapere se è uscito bene. saluti
    Vanja

  3. Ciao Nea, io ho comprato da poco un bimby usato, ma il modello vecchio. 🙁 Volevo chiederti se posso seguire cmq le tue ricette, Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This