Fagottini di frolla al limone Bimby

Fagottini di frolla al limone Bimby

La ricetta bimby per preparare dei biscotti ripieni al limone.

4
3566
Fagottini di frolla al limone Bimby
Fagottini di frolla al limone Bimby

Ed eccoci qua, già lunedì, il tanto temuto lunedì con una dolce ricetta da preparare! Bè, ammettiamolo che il lunedì è sempre traumatico ricominciare, perchè è soltanto il primo giorno della settimana e soprattutto dopo un weekend di completo relax.

Ma bando alle ciance, passiamo alla ricetta di oggi: diciamo che è stata abbastanza improvvisata, ho scoperto all’ultimo che ci sarebbero stati ospiti a cena. Per fortuna in casa c’era una dose di pasta frolla già pronta, la mia salvezza diciamo, e l’abbinamento è stato perfetto quando ho pensato alla crema di limone, trovata sul libro base. La forma non è venuta delle migliori, ma quello che è contato è stato il sapore. Infatti il risultato è stato che se li sono spazzolati tutti… buoni buoni, vi consiglio di provarli!

Alla prossima ricetta!

Nea!

Aggiornata il: 2 Luglio 2014.

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (7 voti totali)
Fagottini di frolla al limone Bimby, 3.9 out of 5 based on 7 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 1 dose di pasta frolla
  • 80 gr di zucchero
  • 20 gr di burro
  • 2 limoni (succo + scorza)
  • 2 uova

Preparazione

Mettere la scorza dei limoni nel boccale, tritare: 5 sec. vel. 8, aggiungere il succo dei limoni, il burro, le uova e lo zucchero, amalgamare il tutto: 10 min. 90° vel. 2, lasciar raffreddare e mettere un pò di composto sulla pasta frolla precedentemente tagliata, richiudere i fagottini premendo sui bordi sigillandoli, spennelare la superficie con dell’uovo sbattuto o un goccio di latte. Cuocerli in forno preriscaldato a 180° per circa 15-20 minuti o comunque fino a che la superficie diventi dorata. Lasciar raffreddare completamente e servire… Buon appetito!

4 COMMENTI

  1. Buongiorno Nea, grazie dei consigli, ho una retina di limoni da usare e oggi vengono un paio di amici a trovarmi, credo proprio che proverò la ricetta!

    Bel nome NEA, la mia dolcissima nonna materna si chiama così … e io stessa mi chiamo Laura Nea … credevo fosse un nome praticamente inesistente al mondo … bello sapere che altre persone lo "portino in giro" con tanto orgoglio da metterlo nel titolo del proprio blog!

    BUONA DOMENICA !

  2. Specialissimi… se li sono pappati facendo versi di approvazione tipo "gnam gnam" e "mmmm"!

    Un consiglio: se, come ai miei, non piace il gusto forte e deciso della crema al limone del ricettario, usate la scorza dei 2 limoni, ma il succo di 1 solo, e per la pastafrolla 100 gr. di zucchero invece di 80 … RIMARRETE STUPITI!

    Ciao…

    • Ciao Laura, Nea è un nome bellissimo peccato che il mio sia soltanto un diminutivo che mi ha dato mia sorella da piccola 🙂
      E sono super contenta che siete rimasti soddisfatti, e grazie 1000 per i tuoi consigli, fa sempre piacere ricevere feedback.
      Mi raccomando torna a trovarmi. 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This