Farinata di ceci Bimby

Farinata di ceci Bimby

La ricetta originale della farinata di ceci per il bimby.

5
39644
Farinata di ceci Bimby
Farinata di ceci Bimby

Giornate lente e soleggiate quelle degli ultimi giorni. Si avvicina l’inverno e le temperature si abbassano.

Stamattina era particolarmente fredda e in giornate così mi piace sentire il calore del sole appoggiata alla finestra e guardare oltre i palazzi verso le montagne già innevate.

La ricette di oggi è di una facilità incredibile ed è anche una di quelle legate alla mia città, Torino.
Infatti anche se è di origine Genovese, la farinata viene spesso preparata nelle pizzerie e servita come antipasto.

Non è una pizza, è più una torta salata sottile, ma neanche così rende l’idea, per capirlo dovete provarla. 🙂
Io ho preferito farla sottile e più croccante come da tradizione, usando uno stampo rotondo con un diametro da 28 cm.

Che dite vi ho ingolosito abbastanza?

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (49 voti totali)
Farinata di ceci Bimby, 3.9 out of 5 based on 49 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 125 gr di farina di ceci
  • 350 ml di acqua
  • 60 ml di olio EVO
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale l’acqua e la farina di ceci, mescolare: 30 sec. vel. 4,  con un cucchiaio togliere la schiuma che si è creata sopra, versare in un contenitore, chiudere con un coperchio e lasciare riposare per almeno 4 ore. Passato il tempo, rimettere nel boccale, aggiungere metà dell’olio e il sale, emulsionare: 30 sec. vel. 3. Versare il resto dell’olio in una teglia (io ho usato una comune teglia dal diametro 28 cm) e aggiungere sopra l’impasto ottenuto. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa. Servire calda con una spolverata di pepe… Buon appetito!

5 COMMENTI

  1. Viene molto bene!
    Se posso dare un consiglio: è inutile mettere il composto a riposare in un contenitore diverso: dal momento che il coperchio del Bimby sigilla benissimo è sufficiente lasciarlo lì e dopo il riposo proseguire con la ricetta..

    • Ma è sconsigliato tenere le lame del bimbi a lungo in acqua o composti liquidi! . Suppongo che l’impasto venga abbastanza liquido. …

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This