Fetta al latte Bimby

Fetta al latte Bimby

La ricetta bimby per preparare la fetta al latte come quella originale.

17
39703
Fetta al latte Bimby
Fetta al latte Bimby

Ci siamo, ho la ricetta perfetta! Dopo 3 prove diverse, domenica ho preparato questa versione ed è stata decisamente approvata dalla giuria/famiglia. 😀

La ricetta è stata presa dal meraviglioso forum di CookAround ed davvero molto simile a quella originale della Kinder, se non meglio, perchè la prepariamo noi al posto di comprarla. 🙂

E’ di una facilità assurda, ma con una resa incredibile, ero scettica ma dopo averla assaggiata, vi dirò che sarà una di quelle cose che rifarò decisamente più spesso, come i pangoccioli o le camille del resto. 🙂

Vi dirò solo che presto pubblicherò un’altra ricetta della serie “imitazioni”. 🙂

Con il caldo di oggi direi che è perfetta no?

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.0/5 (64 voti totali)
Fetta al latte Bimby, 4.0 out of 5 based on 64 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

Per la base:

  • 60 gr di burro
  • 60 gr di zucchero
  • 60 gr di farina 00
  • 2 albumi
  • 3 cucchiaini di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Per il ripieno:

  • 250 gr di panna fresca da montare (da zuccherare)
  • 2 cucchiai di miele

 

Preparazione

Per la base:

Mettere nel boccale lo zucchero, polverizzare: 10 sec. vel. Turbo, riunire sul fondo con la spatola e aggiungere il burro a pezzetti, montare: 1 min. vel. 5. Staccare con la spatola dalle pareti del boccale e aggiungere gli albumi, incorporare: 1 min. vel. 4. Aggiungere la farina, il cacao e il lievito, amalgamare: 1 min. vel. 4. Prendere il composto ottenuto e spalmare su una teglia ricoperta di carta forno (io ho usato quella nera del forno), livellare bene con il dorso del cucchiaio creando due rettangoli delle dimensioni di circa 25×15 cm. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 4 minuti esatti (non di più altrimenti indurisce). Lasciar raffreddare completamente su una gratella.

Per il ripieno:

Posizionare la farfalla nel boccale e metterlo in frigo per almeno 30 minuti. Tirarlo fuori, versare la panna e il miele, montare: 3 min. vel. 3, deve risultare compatta. Quando i due rettangoli di pan di spagna sono diventati freddi, spalmare solo su uno la farcia lasciando liberi i bordi (circa 1 cm). Sovrapponete il secondo rettangolo di pan di spagna e premete leggermente fino a che la crema non uscirà un pochino dai bordi, potete aiutarvi con un matterello (delicatamente). Riporre in frigo per almeno 1 ora. Al momento di servire tagliate il rettangolo in rettangolini più piccoli… Buon appetito!

 

17 COMMENTI

  1. Mi si è rotto il pan di spagna!!!
    Forse era troppo alto, dorse non si è asciugato bene…peccato, il sapore è perfetto.
    Riproverò!

    • Ciao Veronica,
      l’impasto del pan di spagna al cacao è poco perché come scritto nella ricetta bisogna farne uno strato sottile. 🙂

  2. Perché io ho fato due rettangoli da 25X15 e risultato troppo fini quando ho coperto la panna con biscotto si è spezzato tutto perché. ? Aiuto sono le merendine preferite della mia bimba voglio farle io invece dargli queste schifose con olio di palma

  3. Mi chiedevo se fosse possibile usare la farina di riso al posto di quella normale , per problemi di intollerante. Ciao 🙂

  4. Ho seguito alla perfezione la ricetta.. Il pan di Spagna non si é nemmeno solidificato, la panna in tre minuti é diventata burro………

  5. Buonissimo,ancora meglio dell’originale! La Prossima volta per comodità faccio un rettangolo grande e poi lo taglio a metà.

  6. ciao quanto tempo resistono in frigo la mia bimba ne mangia 1 al giorno per colazione e volevo provare a farle senza cacao.
    Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This