Gelato al fiordilatte e nocciole Bimby

Gelato al fiordilatte e nocciole Bimby

La ricetta per preparare il gelato al fiordilatte con le nocciole bimby.

0
7610

Buongiorno! Rieccomi tornata da voi con una nuova ricetta, una delle tante del corso di cucina! Finalmente ho di nuovo il tempo di dedicarmi al blog! Questa per me è la settimana delle grandi scelte e propositi futuri. Come ogni persona, in alcuni momenti della vita, bisogna tirare le cosiddette “somme” e diciamo che è quello che sto facendo, per poi ripartire alla grande e come ogni volta con obiettivi diversi.

Discorso troppo impegnativo di prima mattina, bè diciamo di si, ma oggi mi sento tanto felice e produttiva! Torniamo a noi e alle nostre ricette: la ricetta che vi propongo e che mi sembra più che ovvia con questo caldo afoso è il buon gelato fatto in casa!

In queste settimane di caldo, il gelato è quasi sempre presente nelle nostre giornate, come del resto tantissima frutta fresca che non manca mai! Come l’anguria di ieri sera, così buona e dolce, peccato che sia sparita subito, perchè sarebbe stata ottima per farci una granita! :)

Buona giornata a tutti!

Alla prossima ricetta!

Nea!

Aggiornata il: 24 Luglio 2013

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 2.9/5 (17 voti totali)
Gelato al fiordilatte e nocciole Bimby, 2.9 out of 5 based on 17 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 110 gr di zucchero
  • 50 gr di nocciole
  • 750 gr di latte congelato

Preparazione

Mettere lo zucchero nel boccale, polverizzare: 10 sec. vel Turbo, aggiungere metà delle nocciole, tritare: pochi secondi a vel. 8, ora aggiungere il latte congelato e tagliato a cubetti, amalgamare: 1 min. Spatolato vel. 5, passato metà del tempo aggiungere le nocciole rimaste. Servire subito… Buon appetito!

Il mio consiglio

Qualora il gelato risultasse troppo liquido, riporre in freezer per qualche minuto.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This