Gelato al limone senza uova Bimby

Gelato al limone senza uova Bimby

La ricetta bimby del gelato al limone senza uova.

2
6093

Ciao! Finalmente venerdì e domani weekend. Come è stata la settimana? E’ stata impegnativa?

Come avevo promesso a Francesca (una fan di facebook), finalmente ieri ho preparato il gelato al limone, la versione vegana e cioè senza uova.

Trovare la ricetta giusta non è stato poi così semplice, perchè dopo essermi documentata, molte ricette proponevano di aggiungere un albume o della panna fresca e volendo renderlo più leggero ho escluso a priori sia la panna che le uova.

L’esito è stato positivo, un gelato semplice, buono e fresco.

Che ne pensate, vi ispira? E’ perfetto per gli amici intolleranti ai latticini e per chi è vegano. 🙂

Per la ricetta classica del gelato al limone clicca qui. Buon weekend a tutti.

Alla prossima ricetta.

Nea!

Aggiornata il: 31 Luglio 2013

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (19 voti totali)
Gelato al limone senza uova Bimby, 3.9 out of 5 based on 19 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 500 gr di acqua
  • 150 gr di succo di limone (1 misurino e 1/2)
  • la scorza di 1 limone
  • 250 gr di zucchero

Preparazione

Mettere nel boccale l’acqua e lo zucchero nel boccale, sciroppare: 8 min. 100° vel. 1, lasciar raffreddare fino a 37°. Aggiungere la scorza del limone grattugiata e lasciar in infusione per 5 minuti circa. Unire il succo di limone filtrato, mescolare: 40 sec. vel. 4. Versare il composto in un contenitore largo e basso e lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente, successivamente mettere nel congelatore per almeno 12 ore. Ora il gelato al limone si sarà abbastanza indurito, ma niente paura, basta dividerlo a cubetti e metterlo nel boccale, mantecare: 10 sec. vel. 4 e poi 20 sec. vel. 4 Spatolato. Servire subito o riporre nuovamente nel congelatore… Buon appetito!

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This