Gnocchi di ceci Bimby

Gnocchi di ceci Bimby

La ricetta per il bimby degli gnocchi con i ceci senza uova.

0
4676
Gnocchi di ceci Bimby
Gnocchi di ceci Bimby

E’ #quasivenerdì e io sono super contenta, una di quelle giornate iniziate con il piede giusto e con tanta positività.

E la musica a palla in queste giornate è d’obbligo. 😀

Il blog oltre a darmi l’occasione di conoscere tantissime persone, mi ha anche permesso di dare voce alle “minoranze”. Sto parlando degli intolleranti, dei vegetariani e dei vegani.

Spesso cerco, oltre che una mia ricerca per i cibi più salutari, di dare spazio a chi per scelta o per salute ha rinunciato a determinati alimenti.
Tutto questo per dirvi, che non abbiate pregiudizi, anche se siete “carnivori” e non amate molto le novità, dovete assolutamente assaggiare questi favolosi gnocchi, vi stupiranno, credetemi! 🙂

Io come al solito, dopo averli preparati e lasciati riposare li surgelo e come condimento ho usato un vasetto di ragù vegetale che mi hanno regalato e sono la fine del mondo.

Presto, molto presto testerò la ricetta per preparare un buon ragù vegetale, tranquilli.

Io nel frattempo vi lascio la ricetta di questi buonissimi gnocchi vegani di ceci e vi auguro anche un buon #quasivenerdì. 😉

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.5/5 (16 voti totali)
Gnocchi di ceci Bimby, 3.5 out of 5 based on 16 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 400 gr di ceci già cotti (vanno bene anche quelli in scatola)
  • 140-150 gr di farina 0 (va bene anche quella integrale)
  • sale q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale i ceci e il sale, frullare: 10 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere la farina, amalgamare: 30 sec. vel. 4. Riprendere l’impasto con le mani e formare una palla e ricavare dei lunghi rotolini da 2 cm circa. Tagliarli a piccoli tocchetti e lasciarli riposare per un’oretta su un telo infarinato. Lessarli in abbondante acqua bollente poco salata e ritirarli con la paletta forata via via che salgono a galla (così evitano di incollarsi). Condirli con un sugo di pomodoro e servirli…Buon appetito!

Il mio consiglio

E’ possibile anche surgelarli su un vassoio infarinato, leggermente distanziati tra loro e una volta congelati trasferirli in un sacchetto di plastica per alimenti e riporli nuovamente in freezer. Non necessitano di scongelamento, si cuociono subito. 🙂

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This