Limoncello Bimby

Limoncello Bimby

La ricetta per preparare il Limoncello con il bimby.

4
17887

Oggi è una di quelle giornate impegnative, ho bisogno di riposo, di positività e di colore. A Torino è tornato il grigio e per tirarmi su ho voluto postarvi la ricetta di questo coloratissimo liquore. 🙂

Stanotte ho dormito poco e male a causa di quei dolori che arrivano puntualmente 1 volta al mese e anche il mio umore ne risente, mi sento così facilmente vulnerabile ed irritabile, che mi dò fastidio da sola. Lo so sono un controsenso e oggi va così, sono di poche parole.
Spero mi scusiate.

La ricetta è della Nonna, la mia guru in fatto di cucina e una fonte di ispirazione continua. 🙂

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (29 voti totali)
Limoncello Bimby, 3.9 out of 5 based on 29 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 4 limoni
  • 500 ml di alcool puro 95°
  • 700 ml di acqua
  • 300 gr di zucchero

Preparazione

Lavare bene i limoni e asciugarli bene. Pelarli aiutandosi con un pelapatate facendo attenzione a togliere solo la buccia senza togliere anche la parte bianca. Mettere le bucce ottenute in un contenitore insieme nell’alcool e lasciar macerare per 48 ore in un luogo fresco e al buio. Passato il tempo mettere nel boccale l’acqua e lo zucchero, cuocere: 30 min. 100° vel. 2 e lasciar raffreddare completamente. Aggiungere successivamente l’alcool filtrato dalle bucce dei limoni e mescolare: 1 min. vel. 4. Imbottigliare e conservare il freezer. Togliere il limoncello dal freezer qualche minuto prima di servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Le bucce rimaste dopo averle filtrate dall’alcool non le ho buttate, le ho fatte asciugare per bene e tritate nel boccale per qualche secondo a vel. Turbo, poi riposte in un contenitore e messe in freezer. E’ un’ottima soluzione anti-spreco per aromatizzare dolci e creme e averla già pronta all’uso. 🙂

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This