Paccheri al sugo di baccalà Bimby

Paccheri al sugo di baccalà Bimby

La ricetta bimby per preparare un goloso sugo al baccalà.

2
5097
Paccheri al sugo di baccalà Bimby
Paccheri al sugo di baccalà Bimby

Finalmente ce l’ho fatta, sono riuscita a rifare la ricetta che avevo preparato alla Galleria del sapore, il 25 Giugno. 🙂

Qualche post fa vi avevo raccontato che avevo partecipato all’evento svoltosi alla Città del Gusto del Gambero Rosso di Torino e organizzato dalla Cirio, ma non ero scesa molto nei particolari, perchè non aspettavo altro che raccontarveli poi con calma. 🙂

Una serata all’insegna del connubio tra arte e cucina, perchè diciamolo cucinare è anche una forma d’arte, dove è stata presentata la nuova Polpa Più e dove un artista emergente, 9Periodico, ci ha accompagnato creando una tela ad hoc per la serata!

Ed è stata una bellissima occasione per conoscere un sacco di facce nuove ma che sui social già conoscevo e con cui mi ero scambiata qualche piacevole tweet, in particolare è stato un piacere conoscere Valentina di Brodo di coccole e Mariachiara Montera, food strategist e pr dell’evento.

L’evento consisteva in una sfida tra 16 foodblogger, dove ognuno di noi aveva un’artisticbox diversa con ingredienti a noi sconosciuti, a me è capitato il baccalà e il timo. Premettiamo che io il baccalà non l’avevo mai cucinato, ma senza perdermi d’animo mi sono subito concentrata sulla sfida e sono corsa in dispensa per prendere il necessario per preparare un buonissimo risotto.

Collage Foodblogger Galleriadelsaporecirio
Peccato però che al momento della preparazione delle verdure per il brodo, mi sono letteralmente affettata un dito, non mi vergogno a dirlo, perchè incidenti sul campo ne capitano spesso e credo sia capitato anche ai migliori chef. 😉 Sono subita stata soccorsa e medicata dallo staff di Gambero Rosso, molto premurosi e gentili.
Tornata alla mia postazione dopo un bel po’ di minuti, con un dito incerottato alla ET e condito di guanto di lattice, ho dovuto ripiegare su altro e un po’ sconfortata anche dal dolore al dito, ho iniziato a preparare il mio sugo al baccalà. Fortuna vuole che per la serata eravamo supervisionati dall’executive chef Gambero Rosso, Luca Ogliotti, che mi ha dato un paio di consigli per salvare in corner il mio povero baccalà.

Alla fine della sfida ho presentato il mio piatto al giudice della serata, lo chef Luca, e con somma incredulità è piaciuto. 🙂 Non è bastato per farmi vincere ma arrivati a quel momento non mi interessava più tanto, il pensiero era rivolto al mio povero dito. 😀

#GalleriadelSapore_I Piatti (6)

 

L’altro giorno quando ho riprovato la ricetta, mi sono dedicata completamente alla preparazione e ho usato qualche piccola accortezza che quella sera con il dito fasciato non mi sarebbe certo riuscita. Il risultato è stato più che soddisfacente, il mio Lui ha persino fatto il bis. 😀

Che cosa volere di più? <3

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 2.3/5 (3 voti totali)
Paccheri al sugo di baccalà Bimby, 2.3 out of 5 based on 3 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 600 gr di filetto di baccalà già ammollato
  • 400 gr di pasta tipo paccheri (io ho usato gli schiaffoni della Garofalo)
  • 400 gr di polpa di pomodoro (io ho usato la PolpaPiù della Cirio)
  • 1 scalogno
  • qualche rametto di timo fresco
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio evo q. b.
  • sale q. b.

Preparazione

Ricetta con il Bimby:

Lavare il baccalà e con l’aiuto di un coltello eliminare la pelle, tagliarlo a pezzetti e sistemarlo nel cestello. Nel boccale mettere 1 litro di acqua salata, posizionare il cestello e cuocere: 20 min. 100° vel. 1 e mettere da parte. Nel boccale pulito mettere lo scalogno e tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere 15 gr di olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Unire la polpa di pomodoro, il timo fresco, salare e cuocere: 6 min. 100° vel. 1. Nel frattempo cuocere in abbondante acqua salata la pasta, scolarla e condirla con il baccalà messo da parte ed il sugo al timo. Impiattare e servire… Buon appetito!

Ricetta senza Bimby:

Affettare sottilmente lo scalogno e farlo stufare qualche minuto in una padella con un goccio d’olio. Quando si sarà ammorbidito aggiungere il baccalà tagliato a pezzetti e precedentemente lavato e privato della pelle, girarlo per qualche minuto da entrambi i lati, sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare. Aggiungere la polpa di pomodoro, un pizzico di sale e il timo fresco, amalgamare bene e lasciare cuocere per una decina di minuti abbassando leggermente la fiamma. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente. Rialzare la fiamma e aggiungere al sugo i paccheri scolati, mescolarli bene. Impiattare e servire a piacere con dell’altro timo… Buon appetito!

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This