Pane con farina di Kamut Bimby

Pane con farina di Kamut Bimby

1
13483

Oggi è il Pasta Madre Day e tutti ne parlano, potevo mancare all’appuntamento e non postarvi anche io una nuova ricetta? Certo che no! 

Perdonatemi se ho saltato l’appuntamento di ieri, la ricetta di oggi ne vale la pena. 🙂 Iniziare una mattina con la voglia di pane, oltre ad essere impegnativa può rivelarsi anche molto produttiva, basta trasformarla in qualcosa di buono come i miei due filoncini. Avevo appunto della farina di kamut da utilizzare e quale miglior occasione se non quella di trasformarla in pane?

Ammetto di avere un grave problema, andrò in analisi per questo… ogni volta che sforno del pane o mi trovo nei pressi di una panetteria che lo ha appena sfornato, corro a mangiarmene non un pezzetto, ma una bella pagnotta, non riesco a resistere e cedo sempre alla tentazione, senza opporre la minima resistenza. Sarò l’unica? Ditemi di no, vi prego. 😀

E dopo questa mia confessione vi lascio con la ricetta e corro a prepararmi per affrontare al meglio questa giornata uggiosa. Da voi invece che tempo c’è?

Auguro a tutti un sereno weekend. 🙂

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.8/5 (32 voti totali)
Pane con farina di Kamut Bimby, 3.8 out of 5 based on 32 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 500 gr di farina di Kamut
  • 150 gr di lievito madre (in alternativa 1 cubetto di lievito di birra)
  • 250-300 gr di acqua
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 10 gr di sale

Preparazione

Mettere nel boccale l’acqua e il lievito, mescolare: 30 sec. vel. 4, aggiungere la farina, l’olio e il sale, impastare: 3 min. vel. Spiga. Riprendere l’impasto e lavorarlo per qualche minuto con le mani, lasciar lievitare per almeno 3 ore al coperto. Passato il tempo, formare dei filoncini (o la forma che preferite) e disporle su una placca da forno rivestita di carta forno, lasciar lievitare nuovamente per un’altra ora e mezza sempre coperti da un canovaccio. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa. Lasciar raffreddare completamente e servire… Buon appetito!

1 COMMENTO

  1. Ciao Nea, volevo chiederti se la ricetta va bene per il TM5, questa come tutte le altre ricette. Grazie in anticpo. Manu 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This