Pane tibetano – Balep Korkun Bimby

Pane tibetano – Balep Korkun Bimby

0
5435

Siete pronti per una ricetta tibetana? Eccovi accontentati con il Balep Korkun, il pane tibetano. Primo semi-lievitato “straniero” che pubblico. Ho detto semi perchè in realtà anche se tra gli ingredienti è presente il lievito di birra non necessita di lievitazione. Perfetto per proporre un pane fatto in casa anche se non si ha molto tempo a disposizione. 🙂

Ammetto che il fatto che questo pane non necessiti di lievitazione mi ha lasciato un po’ perplessa e mi sono messa a fare delle ricerche. In effetti dopo essere approdata su un un sito dove parla della cultura tibetana in tutte le sue forme (clicca qui per vederlo), ho trovato la ricetta di questo pane con gli stessi ingredienti e con un’unica differenza nella preparazione, fa lievitare l’impasto per 15-20 minuti in un contenitore chiuso ermeticamente. Ho preparato quindi la ricetta presa da una scheda bimby e modificando di poco la preparazione ho fatto lievitare per 15 minuti l’impasto. 🙂

A noi è piaciuta e spero che piaccia anche a voi.

Un buon weekend a tutti.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.8/5 (6 voti totali)
Pane tibetano - Balep Korkun Bimby, 4.8 out of 5 based on 6 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 400 gr di farina di grano duro
  • 240 gr di acqua
  • 10 gr di lievito di birra
  • sale q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale l’acqua e il lievito, mescolare: 10 sec. vel. 6. Aggiungere la farina e il sale, impastare: 3 min. Spiga. L’impasto dovrà risultare liscio ed omogeneo. Lasciar lievitare l’impasto per 15-20 minuti in un contenitore a chiusura ermetica. Riprendere l’impasto con le mani e dividerlo in 4 parti uguali. Stendere ciascun pezzo con l’aiuto di un mattarello ad uno spessore di circa 1 cm, dandogli una forma rotonda. Nel frattempo riscaldare un tegame o una padella antiaderente e disporvi un panino alla volta, cuocere a fiamma media per circa 20 circa con il coperchio, avendo cura di rigirarli ogni 5 minuti. Servire caldi… Buon appetito!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This