Pasta fresca all’uovo Bimby

Pasta fresca all’uovo Bimby

La ricetta per il bimby della pasta fresca all'uovo.

2
12518
Pasta all'uovo Bimby
Pasta all'uovo Bimby

Ogni volta che devo pubblicare una ricetta della tradizione culinaria italiana, vado in ansia da prestazione e la mia autostima va a farmi benedire.

Si perché ogni volta c’è sempre qualcuno ha qualcosa da ridire, magari anche criticandomi pesantemente.

Vorrei ricordare che le ricette che pubblico qui, sul blog, non sono un imperativo, sono LE ricette PERFETTE, ma al contrario sono le MIE ricette che testo e che mi piace condividere con voi. 🙂

Molto probabilmente è presente anche sul libro ufficiale del bimby, ma non usandolo mai e come me tante altre persone, ho voluto pubblicarla lo stesso. 😀

A Natale i miei zii mi hanno regalato la macchina per la pasta, visto che la mia voglia di autoprodurmi le cose non accenna a diminuire. Per cui dopo la febbre degli gnocchi, ora c’è quella per la pasta fresca.

Domenica scorsa c’è stato il compleanno di mia madre e nonostante i problemi con mia sorella nell’affrontare un pranzo fuori, ho voluto trasformare la cucina dei miei in un ristorante. Infatti oltre a occuparmi della torta su richiesta, una cheesecake ai frutti di bosco che presto pubblicherò, ho voluto preparargli tutto il pranzo, in modo che lei non dovesse alzare nemmeno un dito.
Per cui dopo essermi svegliata presto, ho inaugurato il mio nuovo gioiellino, preparando dei buonissimi ravioli ripieni di pesce, grazie anche all’aiuto del mio Lui. <3

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.3/5 (12 voti totali)
Pasta fresca all'uovo Bimby, 4.3 out of 5 based on 12 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 3 uova medie (da 60 gr)
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Mettere nel boccale le uova e la farina, aggiungere un pizzico di sale, impastare: 2 min. vel. Spiga. Togliere l’impasto dal boccale e lavorarlo per un paio di minuti impastandolo con le mani su una spianatoia infarinata. Formare una palla, ricoprire con la pellicola trasparente e mettere a riposare per almeno 30 minuti (io anche 1 ora). A questo punto ci sono due strade, o tirate la sfoglia a mano con il mattarello o con l’apposita macchinetta. Una volta creata la sfoglia, scegliere il formato di pasta che preferite: tagliatelle, lasagne o pasta ripiena… Buon appetito!

Il mio consiglio

Io di solito non la metto tutta la farina, ne tengo sempre 30 gr circa da parte, perché ho notato che dipende molto anche dall’umidità della stanza e dalla grandezza delle uova.

2 COMMENTI

  1. Cara Nea, in anzi tutto grazie mille di tutto cuore per le tue numerosissime super ricette!!!
    Oramai fai parte della famiglia, quando non so cosa fare, dico vediamo un po cosa suggerisce Nea…😉😂
    Volevo chiederti, ma tu l’impasto per la pasta al l’uovo lo fai con farina 00? Mia mamma dice sempre che va fatta con almeno per metà di semola di grano duro…
    Io non lo so non l’ho ancora provata la tua ricetta… Ma lo faró…
    Un caro saluto da Lugano
    Mary

  2. Ciao
    il mio bimby non mi fa mai la palla perfetta (tipo Kitchen Aid) anche se seguo le dosi corrette del libro, ma si sbriciola sempre e la devo rimpastare a mano (quindi bimby totalmente inutile). Sapete perché?
    Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This