Pesto alla genovese Bimby

Pesto alla genovese Bimby

La ricetta bimby per preparare un buonissimo pesto di basilico.

13
23563

Buona sera a tutti! Domani finalmente arriva Agosto… il tanto atteso Agosto.

E si perchè finalmente la prossima settimana si parte per le vacanze. Proprio per questo motivo ho deciso di fare un pò di pesto, giusto da lasciare in freezer per poi approfittarne al mio ritorno, anche perchè le mie belle piantine di basilico non penso che resistano a casa da sole.

La ricetta è stata presa dal libro base, con la variante di alcune modifiche che riguardano l’aglio (bandito in casa) e il pecorino, sempre per il motivo che mio padre con il formaggio non va molto d’accordo.

E venuto così buono, il profumo del basilico ha invaso tutta la casa e ammetto che è uno degli odori che amo di più in assoluto, insieme al pane appena sfornato. 😀

E il vostro odore/profumo culinario preferito qual è o quali sono?

Buon weekend a tutti.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Aggiornata il: 7 Agosto 2013

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.8/5 (21 voti totali)
Pesto alla genovese Bimby, 3.8 out of 5 based on 21 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 80 gr di basilico
  • 50 gr di parmigiano (facoltativo per gli intolleranti)
  • 30 gr di pecorino (facoltativo per gli intolleranti)
  • 30 gr di pinoli
  • 150 gr di olio EVO
  • 1 spicchio di aglio (facoltativo)
  • sale q. b.

Preparazione

Lavare delicatamente le foglie di basilico, asciugarle tamponandole e metterle nel boccale, aggiungere anche il parmigiano, il pecorino, i pinoli e l’aglio, tritare: 20 sec. vel. 7. Unire l’olio e il sale, emulsionare: 20 sec. vel. 7. Da servire subito come condimento per la pasta o invasare in vasetti sterilizzati…Buon appetito!

Il mio consiglio

E’ possibile surgelare il pesto per mantenerlo più a lungo.

13 COMMENTI

    • Ovvio che quello originale li prevede, ma per chi non tollera i latticini o l’aglio, si può chiudere un occhio. 😉

  1. si ..ma con 80 grammi di basilico ,ce ne fai poo,e lo vuoi anche congelare…aumenta le dosi,vai e mettici anche un po di gherigli di noci ..e sentirai come è più buonooooooo

  2. io ho semplicemente comparato a livello di dosi parmigiano e pecorino, triplicato le dosi di tutto tranne dell’olio che. ho solo raddoppiato e il risultato è stato ottimo!

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This