Pesto di cavolo nero Bimby

Pesto di cavolo nero Bimby

La ricetta per il bimby del pesto al cavolo nero.

0
5831
Pesto di cavolo nero Bimby
Pesto di cavolo nero Bimby

Oggi di 6 anni fa pubblicavo il mio primo post, quanta emozione che provo se ci ripenso. 🙂

Quante cose sono cambiate in questi anni, quanti ostacoli e traguardi ho superato e quanti ancora ne dovrò superare. È un percorso di continua crescita personale e professionale, nato da un hobby che è diventato poi un lavoro.

Ho sempre preteso molto da me stessa e sono alla continua ricerca di migliorarmi sempre, ma in un momento come questo quando mi guardo indietro e vedo tutta la strada che ho fatto, mi si stampa un sorriso in faccia. Ci ho creduto fermamente in questo progetto anche quando tutti mi prendevano per pazza e sicuramente questo ha inciso sulla riuscita del percorso.

Oggi mi è venuto a trovare a casa mio nonno, si sposta ancora con i mezzi pubblici e nonostante abbia quasi 91 anni non lo ferma nessuno. Tant’è che ogni giorno o quasi va a farsi il suo solito giretto al mercato di Porta Palazzo, la sua voglia di affrontare la vita è invidiabile, non si è mai abbattuto nonostante le parecchie difficoltà che la vita gli ha messo davanti. Ed è anche a lui che mi ispiro ogni giorno e quando mi dicono che gli assomiglio molto, sia nei gesti che nei lineamenti mi riempio di orgoglio.

Quest’anno ho festeggiato così, una tazza di tè, mio nonno e una buona fetta di torta. <3

Vi lascio alla ricetta di oggi, un buonissimo pesto di cavolo nero, semplice da preparare e incredibilmente buono.

Alla prossima ricetta!

Nea!

P.s.: Io l’acqua di cottura del cavolo non la butto, ma una volta raffreddata la uso per innaffiare le piante. 😀

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.4/5 (9 voti totali)
Pesto di cavolo nero Bimby, 4.4 out of 5 based on 9 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 100 gr di cavolo nero già pulito
  • 20 gr di pinoli
  • 20 gr di mandorle
  • 40 gr di parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • 50 ml di olio EVO
  • sale q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale 1 litro di acqua, chiuderlo e posizionare sopra il Varoma con all’interno il cavolo nero già pulito, cuocere: 30 min. Varoma vel. 1 e mettere da parte a raffreddare. Nel boccale vuoto unire il cavolo nero, i pinoli, le mandorle e il parmigiano, tritare: 10 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio e il sale, emulsionare: 20 sec. vel. 7. A questo punto condire la pasta con il pesto ottenuto e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

In alternativa il pesto può essere conservato in freezer in un contenitori monoporzione (tipo vasetti degli omogeneizzati) a chiusura ermetica per qualche mese. 🙂

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This