Polipetti affogati Bimby

Polipetti affogati Bimby

4
13938

Rieccomi qui, il 2012 è arrivato ed ecco la prima ricetta dell’anno. Un secondo di pesce. 🙂

Come sono andare le feste? Il cenone? Avete mangiato abbastanza? Massi dai, ne parliamo poi dal 9 gennaio. Che ne dite?

Avevo dei polipetti surgelati da far fuori e sfogliando il libro base ecco trovata la ricetta. Fa parte della categoria secondi, ma io ho usato il sughetto per condire la pasta e si è trasformato in un secondo/primo/piatto unico.

Qui è piaciuto tanto da fare il bis. Spero vi piaccia e poi è velocissima, è pronto in 30 minuti! 🙂

Buona serata.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 2.7/5 (11 voti totali)
Polipetti affogati Bimby, 2.7 out of 5 based on 11 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 60 gr di olio EVO
  • 800 gr di polipetti (quelli piccoli)
  • 250 gr di polpa di pomodoro pronta
  • 50 gr di vino bianco secco
  • 1 spicchio di aglio (o 1 scalogno)
  • peperoncino q. b.
  • prezzemolo tritato q. b.
  • sale e pepe q. b.

Preparazione

Mettere l’olio, l’aglio, il peperoncino e i polipetti nel boccale, cuocere: 14 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Aggiungere il vino, la polpa di pomodoro, salare e pepare, proseguire la cottura: 15 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Impiattare e servire con una spolverata di prezzemolo… buon appetito!

4 COMMENTI

  1. Il sugo dei polipetti affogati *deve* morire su una bella pasta lunga al dente, non c'è storia. Ottimo che anche a questo ci possa pensare il bimby. E chi ti molla più? 😀

  2. Mi chiedo come sia possibile chiamare il polpo (octopus vulgaris) o polpetto, polipo o polipetto. Il polipo è o una escrescenza di un organo del corpo umano o un animaletto che vive all’interno dei coralli. Ora provatevi a cucinarli nelle varie maniere e esporci così le vostre ricette

  3. Ciao Nea ho anche io dei polipetti surgelati che vorrei fare a pranzo ma mi chiedevo se devo prima scongelarli o li posso mettere così. Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This