Polpette di carne e spinaci Bimby

Polpette di carne e spinaci Bimby

La ricetta per il bimby delle polpette ripiene di carne e spinaci.

0
7192
Polpette di carne e spinaci Bimby
Polpette di carne e spinaci Bimby

Il venerdì è sempre una giornata un po’ fetente, essendo l’ultimo giorno della settimana e arrivo spesso alla sera con zero voglia di cucinare e parecchio provata. 

Ed è un queste occasioni che preparo ricette che mi svoltano la serata come quella che vi propongo oggi.
A lui toccano queste, mentre a me quelle vegetariane al radicchio. 🙂
Per fortuna ogni volta che preparo le polpette ne faccio di più e una volta cotte le surgelo in sacchetti, così sono pronte per essere scongelate e mangiate.

Avete presente la pistola per colla a caldo? Ecco erano mesi che la volevo e per un motivo o per un altro non riuscivo ad andare a prenderla. L’altro giorno mi sono decisa e sono andata da Tiger, vi dico solo che sono stati i 6 euro miglior spesi. 😀

Ora passerò le mie giornate ad incollare ogni cosa. Ahaha.
Buon weekend.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.2/5 (13 voti totali)
Polpette di carne e spinaci Bimby, 3.2 out of 5 based on 13 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 200 gr di spinaci o biete (già cotti)
  • 300 gr di carne tritata
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano (facoltativi)
  • 2 cucchiai di pangrattato (se intolleranti sostituire con quello senza glutine)
  • sale q. b.
  • erbe aromatiche a piacere

Preparazione

Mettere nel boccale la carne e gli spinaci, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere il resto degli ingredienti, amalgamare: 30 sec. vel. 4. Con le mani inumidite formare delle polpette della grandezza che preferite e passarle nel pangrattato. Cuocerle in una padella con un filo d’olio rigirandole spesso da entrambi i lati. Lasciar intiepidire leggermente e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

In alternativa è possibile cuocere le polpette in forno a 180° irrorate con un filo d’olio o al varoma per 30 minuti circa con l’acqua all’interno del boccale. 🙂

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This