Ragù di lenticchie Bimby

Ragù di lenticchie Bimby

La ricetta per il bimby del ragù vegetariano di lenticchie.

0
4468
Ragù di lenticchie Bimby
Ragù di lenticchie Bimby

Che adoro le lenticchie ve l’ho mai detto? È decisamente il mio legume preferito.

Io e mia sorella insieme siamo capaci di mangiarci mezzo chilo di lenticchie insieme.

Avete presente a Capodanno, quando ci sono quelle lenticchie tristi che aspettano solo di essere mangiate e che nessuno puntualmente vuole? Ecco, se sono tra i commensali state sicuri che me le mangio io. 😀

Ad ogni modo, questa ricetta è così versatile che è già pronta da mangiare così com’è, oppure è ottima per condire la pasta o le lasagne.
La prossima volta la provo accompagnata alla polenta.

Che ve ne pare?

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.8/5 (15 voti totali)
Ragù di lenticchie Bimby, 3.8 out of 5 based on 15 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 300 gr di lenticchie secche (piccole e verdi)
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 20 gr di olio EVO
  • 1 foglia di alloro
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota piccola
  • 1 scalogno
  • 50 ml di vino rosso (io ho usato un Barolo)
  • 500 ml di brodo (o acqua + dado vegetale bimby)

Preparazione

Mettere nel boccale lo scalogno, il sedano e la carota puliti e tagliati a pezzi, tritare: 10 sec. vel. 7. Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e unire l’olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere le lenticchie sciacquate sotto l’acqua corrente e il vino, sfumare: 3 min. 100° Antiorario vel. 1. Unire il pomodoro, l’alloro e il brodo, cuocere: 30 min. 100° Antiorario vel. 1. Controllare la cottura delle lenticchie e se necessario aggiungere dell’ulteriore brodo e/o proseguire la cottura per qualche altro minuto. È pronto per essere consumato subito… Buon appetito!

Il mio consiglio

Io quello avanzato l’ho messo nei vasetti di vetro e una volta raffreddati completamente li ho congelati.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This