Riso alla cantonese Bimby

Riso alla cantonese Bimby

La ricetta per preparare il riso alla cantonese con il bimby.

49
34024
Riso alla cantonese Bimby
Riso alla cantonese Bimby

Buonasera a tutte/i! Rieccoci qui, con un blog tutto rinnovato e molto più veloce, ovviamente il tutto accompagnato da una nuova ricetta.

Sì tutto rinnovato perchè, vista la crescita esponenziale delle visite abbiamo dovuto trasferire il server e con l’occasione aggiornarlo, abbiamo aggiunto l’indice delle ricette che consente una rapida visione di tutte le ricette suddivise nelle portate principali.

La ricetta di stasera è un piatto tipico cinese, chiunque almeno una volta l’ha mangiato, è facilissimo da preparare e anche molto buono. Era giusto da un po’ che volevo preparare qualcosa con il riso basmati e questa ricetta (un’altra del corso di cucina) faceva proprio al caso mio.

In famiglia l’hanno apprezzato tutti, soprattutto mia sorella che ha accolto il piatto con un sorriso superlativo, è il caso di dirlo: SO’ SODDISFAZIONI!

Allora… vi piace il nuovo blog?

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (47 voti totali)
Riso alla cantonese Bimby, 3.9 out of 5 based on 47 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 700 gr di acqua
  • 250 gr di riso basmati o riso per insalate
  • 3 uova
  • 200 gr di prosciutto a cubetti
  • 200 gr di piselli surgelati
  • sale q. b.
  • olio evo q. b.

Preparazione

Mettere l’acqua nel boccale, far bollire: 10 min. 100° vel. 1. Mettere il cestello con il riso nel boccale, nella campana del Varoma unire piselli e prosciutto cotto e sul vassoio sempre del Varoma ricoperto di carta da forno bagnata e strizzata versare le uova precedentemente sbattute insieme ad un pizzico di sale, ricoprire con la carta alluminio e mettere il coperchio, posizionare sul boccale, cuocere: 15 min. Varoma vel. 3-4 (assaggiare il riso in modo da non farlo scuocere). In una piatto da portata unire il riso, il prosciutto con i piselli e la frittata tagliata a pezzetti, amalgamare bene con un goccio di olio e servire… Buon appetito!

49 COMMENTI

    • Salve sono Annunziata e appassionata di ricette.Io ho il bimby però lo uso poco per cucinare.Vorrei tanto imparare la tecnica giusta per ogni tuo di ricetta da farci.Non ho l’ultimo modello ma funziona.Grazie mi piacerebbe anche vedere delle foto come guida che ne dite?

  1. non è andata bene il riso non mi cuoceva e l'ho dovuto cuocere dentro il boccale, con l'acqua ovviamente!ma non nel cestino. Asciutto e insipido!!!

    • Ciao Gessica, mi viene in mente in dubbio: che tipo di riso hai usato? Se non hai usato il basmati, ci andava il riso per insalate. L'errore è stato mio che non ho specificato.
      Per quanto riguarda invece l'asciutto, è giusto così, il riso alla cantonese non è un risotto e quindi cremoso, ma è al contrario deve risultare più asciutto.
      Fammi sapere. ciao 🙂

      • il riso era basmati della carrefour ma è rimasto duro e l'acqua l'ho dovuta aggiungere perche' a forza di bollire non c'era più!!! peccato a me piace tanto ma non è venuto bene

  2. Complimenti per questo blog sono appassionata di cucina e anche del mio bimby !!!!provero' sicuramente tante ricette grazieee

    • Ciao Alexandra, grazie a te per tutti questi complimenti! Mi raccomando prova tutte le ricette che più preferisci e se vuoi puoi aggiungere le tue foto sulla nostra pagina di facebook! 🙂

  3. Ciao, scusami ma non ho capito dove va cotto il riso, dentro il boccale o a vapore nel varoma?

    Grazie mille per la risposta :))))

    • Ciao Lorella, allora il riso andrebbe cotto nel cestello apposito da mettere nel boccale, cioè io l'ho fatto così. Fammi sapere come ti viene. 🙂

  4. Ciao a tutte! Ho provato la ricetta, anche a me è successo che il riso non si è cotto, ho risolto lasciandolo cuocere un altro quarto d'ora sempre nel cestello, ma senza il varoma sopra. 15 minuti temp. varoma, velocità 1. Perfetto!

  5. l'ho fatto ma non si cuoce il riso perché il cestello è troppo pieno, l'ideale è mettere nel cestello il riso, nel vassoio profondo del varoma il prosciutto e i piselli e nel vassoio superiore del varoma le uova e cuocere tutto per 15 minuti vel. 2 varoma… 🙂 provare per credere!!!!!

  6. il riso non cuoce ho provato e riprovato col risultato di mangiarlo duro un ora dopo la prima cottura!!!!!!perche’ date ricette sbagliate?!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Ciao Sara, mi spiace davvero tanto che la ricetta non ti sia venuta. Non accusarmi però di dare ricette sbagliate, perchè come testimonia la foto a me è venuta e tutte le altre volte che l’ho preparato. L’unica cosa che posso consigliarti è la prossima volta di cuocerlo separatamente.

  7. ma vuoi scherzare? il buono del riso alla cantonese è che tutti gli ingredienti sono amalgamati facendoli saltare nella wok. Questo è riso lesso. Ho comprato il bimby ma seguendo le ricette ed i forum vengono per lo più schifezze. Mi sa che la gente è abituata molto male a tavola. A csa mia me lo tirano dietro un piatto così.

    • Hai ragione, il vero riso alla cantonese è quello saltato nel wok. In alternativa però lo si può preparare con il bimby. 🙂
      Non credo che le ricette che pubblico siano schifezze, altrimenti non le avrei neanche pubblicate, forse soltanto non rispecchiano i tuoi/vostri gusti? E fidati che io sono abituata molto bene a tavola. 🙂

    • le ricette son favolose, in tre mesi di bimbi non ho più comprato succhi di frutta, pizza e pizzette varie, sughi già pronti, cibi congelati, dolci per la colazione,
      il bimbi è favoloso ci vuole solo un po’ di tempo per imparare ad usarlo in modo ottimale

    • le ricette son favolose, in tre mesi di bimby non ho più comprato succhi di frutta, pizza e pizzette varie, sughi già pronti, cibi congelati, dolci per la colazione,
      il bimby è favoloso ci vuole solo un po’ di tempo per imparare ad usarlo in modo ottimale.

    • Ciao Edda, il cestello con il riso devi inserirlo all’interno del boccale e poi chiuderlo come al solito con il coperchio. 🙂

  8. Anche io ho provato oggi e dopo 40 minuti il riso è ancora duro!!! Uff! È ancora in cottura ora….mio marito mi sta odiando…

    • Ciao Maria Giovanna, mi spiace davvero moltissimo per il tuo riso. Purtroppo non saprei come aiutarti, l’unica cosa che mi viene in mente di chiederti è, hai usato il riso basmati?

    • Ciao Angy, non necessariamente, almeno io l’ho sempre mangiato senza, ma ciò non toglie che puoi metterla comunque. 🙂

  9. ho fatto questa ricetta ed mi è venuto davvero ottimo …
    certamente non e la vera ricetta del riso alla cantonese in quando la cottura e nel wok , ma e risultato davvero squisito , in quanto adatto per chi e a dieta come me ^__^
    vi lascio la foto del mio piatto finito …
    p.s. per chi ha il bimby scusate se mi permetto di dirlo usatelo come prevedono seguendo gli ingredienti precisi…non si sbaglia mai..

    • Ciao Lia, ti ringrazio moltissimo per aver condiviso la tua foto e la buona riuscita della ricetta. 🙂 Alla prossima 🙂

      • ciao nea..
        grazie a te per condividere con tutti noi il tuo lavoro anzi la tua passione che hai con il bimby e la cucina..lia

  10. Anche a me il riso non ha cotto bene, in maniera omogenea.
    Successivamente ho adottato questo metodo: a metà cottura apro il boccale e giro un po’ il riso, in modo da far finire giù quello che sta sopra e deve ancora cuocere…..uso questo procedimento anche per fare l’insalata di riso….certo che è riso lesso ma la forza del bimby sta nel fatto che sia un aiuto in cucina per chi ha poco tempo, non è certo uno chef in miniatura…..

  11. Ciao a tutte! Io seguo alla lettera tutta la ricetta, poi per farlo davvero alla cantonese, basta semplicemente ripassarlo nella wok o nel salta pasta.Mettere un po di olio di mais nella padella, scaldarlo, aggiungere piselli e prosciutto, poi riso e poi la frittata a pezzetti,girarla 5 minuti e zac…riso alla cantonese perfetto!

  12. Ricetta provata …. Buonissima!!! Ho seguito passo passo la procedura per un ottimo risultato… Ho usato il riso Basmati, apportando però una piccola modifica nell’ultimo passaggio. Ho amalgamato il riso e tutti li altri ingredienti nel wok, Ottimo davvero… Complimenti e grazie Nea.

  13. Ma quante critiche! Ho fatto varie volte questo riso seguendo questa ricetta e mi é sempre riuscito. Anche oggi voglio riprovare sperando in un’ottima riuscita.

  14. Purtroppo anche nel mio caso il riso era crudo, ho dovuto finire la cottura in pentola. Il risultato finale comunque è eccellente.

  15. Non cuoce niente, praticamente è venuto solo a una persona???
    Non si può pubblicare una ricetta dopo averla fatta una volta sola secondo me, è domenica sera sto cuocendo altri quindici minuti se non viene mi girano anche

    • Ciao Pole, mi spiace che questa ricetta non ti sia riuscita.
      Come avrai avuto modo di notare anche dalla descrizione, questa ricetta non è stata provata solo una volta e non da una sola persona.
      La prima volta che l’ho vista preparare ero ad un corso di cucina bimby, ed era l’anno 2010. Potresti provare come Laura che suggerisce a metà cottura di mescolare il riso.
      Ad ogni modo ti assicuro che le ricette pubblicate sul blog sono testate più volte.

  16. La sto per fare e non è la prima volta…. viene! L’unico accorgimento che suggerirei è di lavare/bagnare bene il riso prima di cuocerlo! Quest’acqua servirà a farlo cuocere per bene.

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This