Risotto al Barolo Bimby

Risotto al Barolo Bimby

1
2390
Risotto al Barolo Bimby
Risotto al Barolo Bimby

Rieccomi finalmente con una nuova ricetta, lo so che forse è troppo presto (o forse no) per parlare di Natale.

Ma trovo che questa ricetta si possa sposare perfettamente per un pranzo di Natale.
Che ne dite?
Il risotto al Barolo prende il nome per l’appunto dal famoso vino piemontese ed uno dei piatti della tradizione culinaria della mia regione.

Nonostante abbia ogni volta la giornata piena e mi lamenti spesso di non avere abbastanza tempo, è da Settembre più o meno che ho ripreso a leggere assiduamente, libri per la precisione, è un bisogno essenziale per me.
Non credo di essere una divoratrice di libri, tant’è che sono sempre dell’idea che c’è sicuramente gente che legge più di me. (ovvio)

Leggere lo trovo così stimolante ed è una perfetta incubatrice per i miei pensieri e la mia fantasia.
E a voi piace leggere?

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 5.0/5 (5 voti totali)
Risotto al Barolo Bimby, 5.0 out of 5 based on 5 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 300 gr di riso carnaroli
  • 200 ml di vino Barolo (buono)
  • 1 porro piccolo (o cipolla piccola)
  • 20 gr di olio EVO
  • 700 ml brodo vegetale (o acqua + dado vegetale bimby)
  • 100 gr di toma piemontese (in alternativa formaggio a pasta molle)
  • burro q. b.
  • sale q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale il porro pulito e tagliato a pezzi, tritare: 10 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio, soffriggere: 4 min. 100° vel. 1. Unire il riso, tostare: 3 min. 100° Antiorario vel. 1. Aggiungere il barolo, sfumare: 2 min. 100° Antiorario vel. 1. Unire il brodo e cuocere: 14 min. 100° Antiorario vel. 1. Controllare la cottura del riso. Lasciar riposare qualche minuto nel boccale spento, aggiungere una noce di burro e la toma tagliata a pezzetti, mantecare con l’aiuto della spatola e servire… Buon appetito!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This