Risotto all’ortica Bimby

Risotto all’ortica Bimby

La ricetta del risotto alle ortiche per il bimby.

0
4485
Risotto all'ortica Bimby
Risotto all'ortica Bimby

Ho saltato l’appuntamento del Mercoledì, ma ieri era troppo cotta dalla stanchezza per accendere il pc. 🙂

Spero però di farmi perdonare con questa nuova ricetta.

Da qualche tempo ero alla ricerca di ortiche da cucinare, ma abitando in città mi era un po’ difficile trovarle.
Per fortuna lo scorso weekend i miei genitori e mia sorella sono andati in montagna a cercare sollievo dalla canicola cittadina e per mia somma gioia se ne sono tornati con un sacchetto pieno di ortica.
Immaginate la mia faccia, con gli occhi a cuoricino (si, mi ci vuole così poco per emozionarmi). 😀

Per cui ho deciso di farci un bel risottino, che poi fare il risotto con il bimby è un gioco da ragazzi, altro che buste già pronte.

Noi ce lo siamo spazzolato tutto e spero proprio che piaccia anche a voi.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.5/5 (4 voti totali)
Risotto all'ortica Bimby, 4.5 out of 5 based on 4 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 80 gr di ortica
  • 350 gr di riso carnaroli
  • 1 cipollotto
  • 20 gr di olio EVO
  • 50 ml di vino bianco (1/2 misurino)
  • 800 ml di brodo vegetale (o acqua + dado vegetale bimby)
  • burro q. b. (per gli intolleranti o vegani sostituire con l’olio)
  • parmigiano q. b. (facoltativo)

Preparazione

Per prima cosa pulire le ortiche usando dei guanti, staccarne le foglie, lavarle e asciugarle. Mettere nel boccale il cipollotto, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Unire le ortiche e cuocere: 5 min. 100° vel. 1. Aggiungere il riso e il vino bianco, tostare: 3 min. 100° Antiorario vel. 1. Versare il brodo (o acqua e dado) e cuocere: 15 min. 100° Antiorario vel. Soft. Terminata la cottura, controllare la cottura del riso e lasciar riposare qualche minuto nel boccale spento. Aggiungere una noce di burro o un goccio d’olio e mantecare con l’aiuto della spatola. Servire a piacere con una spolverata di parmigiano grattugiato… Buon appetito!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This