Risotto alle bietole con capesante Bimby

Risotto alle bietole con capesante Bimby

3
3152

Finalmente venerdì e il weekend inizia a fare capolino. 🙂 Non vedo l’ora che sia stasera per essere sul treno in direzione Milano.

Ho mancato l’appuntamento del lunedì con una nuova ricetta, ma con mio grande stupore la ricetta aggiornata ha riscosso gran successo, una quiche davvero semplice da fare. 🙂

Lo scorso weekend ero alla ricerca di una ricetta per preparare le capesante che avevo in freezer e spulciando tra vecchie riviste di cucina ecco spuntare il risotto giusto. Risultato? Davvero buono dal sapore di mare per ricordare questa ormai estate finita, quindi approvato! 🙂 Che dite? Vi ispira?

Vi auguro un buon weekend.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.0/5 (2 voti totali)
Risotto alle bietole con capesante Bimby, 3.0 out of 5 based on 2 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’alio (facoltativo)
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • 300 gr di riso (per risotto)
  • 200 gr di pomodorini
  • 200 gr di bietole (io le avevo surgelate)
  • 16 capesante senza conchiglia
  • 50 ml di vino bianco (1/2 misurino)
  • 800 ml di brodo (acqua + dado bimby)
  • burro e sale q. b.

Preparazione

Mettere la cipolla e l’aglio nel boccale, tritare: 5 sec. vel. 7, aggiungere l’olio, soffriggere: 2 min. 100° vel. 1. Unire il riso e il vino bianco, tostare: 3 min. 100° Antiorario vel. Soft. Aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a metà e il brodo (o l’acqua e il dado bimby), cuocere: 15 min. 100° Antiorario vel. Soft. Passato 10 minuti di cottura ggiungere le bietole lavate, strizzate e tagliate a striscioline, aggiustare di sale e proseguire la cottura. Nel frattempo cuocere le capesante in una padella con un po’ d’olio per 3-4 minuti circa. A cottura ultimata mantecare il risotto con il burro, impiattare e completare con le capesante… Buon appetito!

3 COMMENTI

  1. Grazie di cuore Nea, questo risotto sembra squisito, lo proverò appena avrò acquistato le calpestante. Le tue ricette sono un regalo davvero speciale. Ciao, Katia.

  2. ciao leggo le tue ricette mentre faccio un po’ di ginnastica casalinga tipo spinning che fatica! ma tocca farlo, l ete avanza e se non ci diamo da fare vince la ciccia. grazie per le tue ricette che anime ancora non ho provato pero mi sei simpatica ciao rena

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This