Spaghetti di riso con verdure Bimby

Spaghetti di riso con verdure Bimby

La ricetta bimby per preparare i noodles con verdure.

0
5575
Spaghetti di riso con verdure Bimby
Spaghetti di riso con verdure Bimby

Buon pomeriggio e buon inizio di settembre a tutti! Già °SETTEMBRE°, mese di nuovi progetti e di svolte!

Progetti che mi auguro si realizzino tutti! Ma ora lasciamo stare questo argomento noioso, ma soprattutto personale, per ritornare alla ricetta di oggi: i NOODLES (chiamati anche vermicelli) di riso!

Che bella parola, noodles, la ripeterei per ore… non chiedetemi il perchè, ma il suono della parola mi piace tanto.

L’idea mi è balenata, quando l’altro giorno avevo una voglia matta di cinese, e dopo essere andata a fare la spesa ho comprato anche i noodles di riso, giusto per cambiare e non prendere quelli di soia.

La ricetta adattata sul momento, oltre ad essere risultata facile e veloce, è ottima per chi soffre di intolleranza al glutine.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Aggiornata il: 26 Luglio 2014.

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.0/5 (12 voti totali)
Spaghetti di riso con verdure Bimby, 4.0 out of 5 based on 12 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 250 gr di spaghetti di riso
  • 1 melanzana media
  • 1 cipolla di Tropea
  • 15 gr di olio EVO
  • 1 peperone giallo o rosso
  • 2 zucchine
  • 2 pomodori maturi
  • sale q. b.

Preparazione

Mettere la cipolla nel boccale, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola, aggiungere l’olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Lavare e tagliare a pezzetti tutte le verdure tranne i pomodori e metterle nel boccale, cuocere: 10 min. 100° Antiorario vel. 1, aggiungere i pomodori tagliati e privati dei semi, salare e a piacere aggiungere del peperoncino, cuocere: 10 min. 100° Antiorario vel. 1. A fine cottura se è presente un po’ d’acqua rilasciata dalle verdure continuare ancora per qualche minuto a temperatura Varoma. Nel frattempo cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. A cottura ultimata, condire gli spaghetti con le verdure, impiattare e servire… Buon appetito!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This