Tartufi al cioccolato fondente Bimby

Tartufi al cioccolato fondente Bimby

La ricetta per il bimby dei tartufi al cioccolato fondente e panna.

0
11653
Tartufi al cioccolato fondente Bimby
Tartufi al cioccolato fondente Bimby

Dai che siamo arrivati alla fine di questa settimana corta ma non meno impegnativa. 🙂

Ieri sera c’è stata la finale di XFactor 8 è stato uno spettacolo incredibile dal divano di casa, immagino per chi l’ha vissuto al Forum di Assago. 🙂

Ok, chiuso il momento “cazzeggio” passiamo alla ricetta di oggi, semplice ma incredibilmente buona, come direbbe mio padre: “sono delle bombette di piacere”.
Hanno una consistenza particolare e lavorarle con le mani non è stato semplicissimo all’inizio, ma poi trovata la quadra è andato tutto liscio come l’olio.

Domani ci sarà una nuova sorpresa/regalo per tutti voi.
Mi raccomando stay tuned. 🙂

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (26 voti totali)
Tartufi al cioccolato fondente Bimby, 3.9 out of 5 based on 26 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 100 ml di panna liquida fresca
  • 30 gr di burro
  • cacao amaro in polvere q. b.
  • cocco grattugiato q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale il cioccolato fondente, frullare: 10 sec. vel. 6, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere la panna fresca e il burro, cuocere: 5 min. 70° vel. 2. Versare il composto in un contenitore a chiusura ermetica e una volta raffreddato riporre in frigorifero per almeno 3 ore, io l’ho lasciato tutta la notte. Passato il tempo con le mani creare delle palline della grandezza di una noce e passarle nel cocco grattugiato o nel cacao amaro. Sistemarli nei pirottini di carta e servire subito. Altrimenti riporre in frigorifero fino al momento di servirli… Buon appetito!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This