Torta al cioccolato e caffè al Ginseng Bimby

Torta al cioccolato e caffè al Ginseng Bimby

La ricetta per il bimby di una morbida torta al cioccolato fondente e caffè al ginseng.

4
5017
Torta al cioccolato e caffè al ginseng Bimby
Torta al cioccolato e caffè al ginseng Bimby

Passate tutte le feste eccomi di nuovo operativa con una nuova ricetta, questa volta è toccata ad un dolce.

Mi sa che per i prossimi venerdì ad augurarvi un buon fine settimana spesso ci sarà una dolce ricetta, quindi per chi è a dieta, abbiate pazienza e fate come me, accontentatevi di preparare torte e dolcetti per i vostri cari. 🙂

La ricetta di oggi è stata presa da una nota rivista di cucina del mese scorso e l’autrice, è una donna e si chiama Sara Papa. In molti la conoscono per la panificazione, ma collabora anche con alcune riviste dove propone ricette di ogni tipo e spesso mi capita di seguire anche il suo programma su Alice.

Ovvio che non c’è bisogno di dirvi quanto è buona perché lo si vede dall’aspetto, ma volevo precisare che il gusto di caffè è pressoché impercettibile.

Oggi giornata tranquilla, per cui niente super-post-mega-lungo, i vostri occhi ringraziano. Ahaha
Un felice weekend a tutti! 🙂

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.8/5 (4 voti totali)
Torta al cioccolato e caffè al Ginseng Bimby, 4.8 out of 5 based on 4 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 300 gr di nocciole pelate e tostate
  • 5 uova
  • 200 gr di zucchero (io ho usato quello di canna)
  • 100 gr di burro fuso
  • 300 gr di cioccolato fondente al 55%
  • 70 gr di fecola di patate
  • 1 bustina di caffè al ginseng solubile
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 70 gr di latte
  • 1 bustina di vanillina (o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia)

Preparazione

Portare a ebollizione il latte e una volta tolto dal fuoco, unire il caffè al ginseng mescolandolo con un cucchiaino e lasciar raffreddare. Mettere nel boccale le nocciole pelate e tostate, tritare: 30 sec. vel. 7 e mettere da parte. Nel boccale pulito posizionare la farfalla e unire le uova con lo zucchero, montare: 2 min. vel. 4. Rimuovere la farfalla e aggiungere le nocciole e il latte al caffè messo da parte, amalgamare: 1 min. vel. 4. Nel frattempo far fondere a bagnomaria (oppure nel microonde) il cioccolato spezzettato e il burro, successivamente unirli nel boccale insieme al lievito, la fecola e la vanillina, amalgamare: 1 min. vel. 4. Trasferire il composto ottenuto in una teglia (diamentro 24 cm) rivestita con della carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti circa (fare sempre la prova stecchino). Far raffreddare complemente e servire a piacere spolverizzata di zucchero a velo… Buon appetito!

4 COMMENTI

  1. Io ho fatto alcune modifiche… in quanto seguo il dottor mozzi. Ho usato un cucchiaino di caffè verde solubile al posto del ginseng, il burro l’ho totalmente sostituito con la panna di soia stessa quantità, il cioccolato fondente al 70% biologico, la fecola di patate l’ho sostituita con la farina di riso stessa quantità. Risultato? Una favola

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This