Torta Fiore con Spinaci e Ricotta Bimby

Torta Fiore con Spinaci e Ricotta Bimby

La ricetta bimby per preparare una torta salata a forma di fiore.

0
14157
Torta fiore con spinaci e ricotta Bimby
Torta fiore con spinaci e ricotta Bimby

Oggi è il 2 aprile ed è un giorno che mi è particolarmente caro, infatti è la Giornata Mondiale dell’Autismo  e come spesso capita in occasioni del genere alcune città hanno deciso di sensibilizzare le persone a questo tema, creando manifestazioni ad hoc e illuminando i monumenti più importanti di blu. Qui a Torino ad esempio stasera la Mole Antonelliana sarà illuminata di blu.

E’ sempre così bello leggere che sempre più persone vengono sensibilizzate a questa malattia, peccato che poi dopo questa giornata nessuno né parli più: né i tuoi vicini di casa che te lo ricordano dopo averne sentito parlare al TG e nemmeno le istituzioni.

Oggi sono polemica sì. Perché sono stufa del perbenismo e pressapochismo che c’è in giro.
Siamo ignoranti. Tutti. Nessuno escluso.

Sono stufa di sentire persone compatirti per la situazione che stai vivendo e poi non fare nulla per integrare gli autistici.
Mi riferisco principalmente alle scuole, oltre che alle palestre, alle piscine e a tutti quei posti dove un bambino/ragazzo/adulto autistico potrebbe partecipare a delle attività.

Con la mia famiglia ci siamo battuti per far sì che Noemi non venisse mai messa da parte, da nessuna parte.
Spesso quando era piccola non ha potuto fare le attività che avrebbe voluto, per una “semplice” incapacità delle persone predisposte ad insegnare anche ad un soggetto autistico.
Per molti anni Noemi è stata rimbalzata da posti come la piscina comunale o il corso di danza parrocchiale, perché “poverina” non era autosufficiente, ma soprattutto le risposte migliori erano: “A che pro portarla qui, se lei non capisce?”.

Ecco quando ho iniziato ad essere abbastanza autonoma da potermela vedere da sola, ho iniziato a rispondere a queste persone, ho iniziato a farmi valere e non ad abbassare la testa soltanto perché eravamo una famiglia diversa.

Sono dell’idea che nessuno nasce imparato e non si finisce mai di conoscere, sapere ed imparare.
La mia sensibilità a certi aspetti è notevole proprio perché mi hanno toccato personalmente.

Quindi gente ricordatevi che sì, oggi è la giornata mondiale dell’Autismo, ma autistici si è sempre.
Non dimenticatelo!

Dopo questo vi lascio alla ricetta di oggi, presa dalla rivista Sale e Pepe e che trovo perfetta per il pranzo di Pasquetta, un piatto semplice ma dall’aspetto incredibilmente primaverile. 🙂

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.5/5 (22 voti totali)
Torta Fiore con Spinaci e Ricotta Bimby, 4.5 out of 5 based on 22 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 1 kg di spinaci o erbette fresche
  • 1 cipollotto
  • 20 gr di olio EVO
  • 300 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 120 gr di caprino
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • noce moscata q. b.
  • sale q. b.
  • latte q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale 1 litro di acqua e salare, chiudere il boccale e posizionare il varoma con dentro gli spinaci o erbette già pulite, cuocere: 30 min. Varoma vel. 1 (visto che non ci staranno tutte in una volta, aggiungere le verdure man mano che si appassiscono). A fine cottura strizzarli per bene. Nel boccale vuoto mettere il cipollotto, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola, unire l’olio e soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere gli spinaci, insaporire: 5 min. Varoma Antiorario vel. 1 a fine cottura gli spinaci dovrebbero risultare asciutti, quindi tritare: 5 sec. vel. 6 e mettere da parte. Nel boccale vuoto, unire le uova e i formaggi, noce moscata e sale, mescolare: 1 min. vel. 4. Aggiungere gli spinaci messi da parte e amalgamare: 30 sec. Antiorario vel. 2.

A questo punto stendere un rotolo di pasta sfoglia con la sua carta forno su una teglia e distribuire sopra il ripieno lasciando 1 centimetro dal bordo. Spennellare il bordo con dell’acqua, coprire con la seconda pasta sfoglia e sigillare bene i due dischi sovrapposti con le dita.
Appoggiare al centro della torta una tazza e premere leggermente in modo da incidere il centro del fiore. Lasciare la tazza appoggiata sulla pasta, tagliare la torta in 20 spicchi uguali, senza staccare le fette dal centro. Prendere l’estremità di una fetta e ruotatela di 45° verso l’alto, in modo da far vedere il ripieno e procedere via via con tutte le fette. Togliere la tazza e spennellare la superficie con il latte. Cuocere la torta in forno preriscaldato a 220° per 10 minuti e poi successivamente a 200° per 20 minuti circa. Lasciar intiepidire leggermente e servire… Buon appetito!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This