Torta Mimosa senza glutine Bimby

Torta Mimosa senza glutine Bimby

La ricette per preparare la torta mimosa senza glutine con il bimby.

0
5467
Torta mimosa senza glutine Bimby
Torta mimosa senza glutine Bimby

Finalmente sono riuscita a prepararla, ogni anno mi ripromettevo di farla ma tra una cosa e l’altra non ero mai convinta. Questa volta invece spinta dalla voglia di non fare la solita torta mimosa,
ho provato direttamente a farla senza glutine perchè ai celiaci non ci pensa mai nessuno, vero?

Le ricette per il pan di spagna e per la crema pasticcera sono di Montersino (facciamogli una statua vi prego) prese dal suo libro “Le dolci tentazioni”, se volete farvi un regalo ve lo consiglio vivamente, mentre la ricetta della panna montata è quella che c’è sul libro base.

E’ da un po’ di anni a questa parte che in famiglia non ci regaliamo più mimose, anche se ho una zia fioraia e posso dire di avere il pollice super verde, trovo che sia uno spreco regalare le mimose, un fiore così delicato e bello utilizzato al solo scopo commerciale. Ci sono una miriade di modi per fare un regalo ad una donna, ad esempio questa fantastica torta 😀 , dal sapore non troppo dolce (come piace a noi!). Ovvio che come tutte le ricette “famose” ne esistono diverse versioni, quella che vi propongo oggi è la mia, senza troppi fronzoli. 🙂

Vi svelo un segreto, quella che vedete nella foto è una mini torta mimosa, il diametro della teglia che ho usato è di 15 cm, super piccola e per farla ho dimezzato la dose di tutti gli ingredienti.

Vi auguro una buona serata!

Alla prossima ricetta!

Nea!

P.s.: Lo so che ogni volta pesare le uova è una seccatura e spesso Montersino nelle sue ricette lo richiede, ma fidatevi, merita davvero!!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.1/5 (9 voti totali)
Torta Mimosa senza glutine Bimby, 3.1 out of 5 based on 9 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

Per il pan di spagna:

  • 60 gr di tuorli (sono più o meno 3)
  • 240 gr di uova intere (sono più o meno 4)
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di farina di riso
  • 20 gr di amido di riso

Per la finitura:

Per la bagna:

  • 100 ml di acqua
  • 80 ml di limoncello

Per la panna montata zuccherata:

  • 200 ml di panna fresca

Preparazione

Per il pan di spagna:

Posizionare la farfalla nel boccale, aggiungere i tuorli, le uova intere e lo zucchero, montare: 4 min. vel. 4. A questo punto incorporare a mano, mescolando dal basso verso l’alto, la farina di riso setacciata insieme all’amido di riso. Versare il composto in una tortiera ricoperta di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 190° per 35 minuti circa (fare sempre la prova stecchino). Lasciar raffreddare completamente.

Per la finitura:

Preparare la crema pasticcera e lasciar raffreddare. Prendere il pan di spagna e dividerlo in 3 dischi uguali, togliere la parte esterna al disco centrale e mettere da parte (il disco). Preparare la bagna mescolando in un bicchiere l’acqua al limoncello. Posizionare il primo disco su un piatto da portata, inzupparlo (senza esagerare) con la bagna al limoncello, sopra spalmare uno strato generoso di crema pasticcera e ricoprite con l’altro disco, inzuppare (senza esagerare) anche questo con la bagna al limoncello. A questo punto nel boccale pulito posizionare la farfalla, aggiungere la panna ben fredda e montare: vel. 3 per 1 min. circa (la panna è pronta quando ai lati si formano delle righe nella panna, attenzione a non montarla troppo altrimenti diventa burro). Spalmare con l’aiuto di una spatola piatta la panna su tutta la superficie della torta. Infine prendere il disco di pan di spagna messo da parte e con un coltello tagliarlo a cubetti e sbriciolarlo ulteriormente con le mani se necessario, cospargerlo su tutta la superficie, compresi i bordi. Riporre in frigorifero fino al momento di servirla… Buon appetito!

Il mio consiglio

Il peso della uova si riferisce alle uova senza guscio.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This