Tortano Napoletano Bimby

Tortano Napoletano Bimby

La ricetta per il bimby della ciambella rustica ripiena di formaggio e salame.

4
6555
Tortano Napoletano Bimby
Tortano Napoletano Bimby

Eccoci qui all’ultimo giorno di Marzo, come passa in fretta il tempo, prossima settimana sarà già Pasqua e quale miglior occasione se non questa per postarvi una ricetta a tema pasquale?

Anche per questa ricetta ho usato il lievito madre, ma per chi non lo avesse può essere sostituito tranquillamente con il più comune lievito di birra.

Qui a Torino il tempo fa pensare a tutto tranne che alla Pasqua, visto le temperature estive degli ultimi giorni. Da voi come procede?

Vi lascio al weekend ormai inoltrato con questa nuova ricetta che spero vi piaccia.

Alla prossima ricetta.

Nea!

P.s.: in fondo alla ricetta trovi la versione per fare il casatiello. 🙂

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 4.0/5 (12 voti totali)
Tortano Napoletano Bimby, 4.0 out of 5 based on 12 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

Per la pasta:

  • 150 gr di pasta madre (o 15 gr di lievito di birra)
  • 250 gr di acqua tiepida
  • 500 gr di farina 0 (va bene anche la manitoba)
  • 50 gr di strutto (non ne avevo e l’ho sostituito con l’olio EVO)
  • 2 cucchiaini di sale

Per il ripieno:

  • 2 o 3 uova sode
  • 300 gr di pecorino romano
  • 300 gr di salame (io ho usato la sopressata calabrese)
  • 100 gr di pancetta tesa
  • olio EVO q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale la pasta madre o il lievito di birra con l’acqua, amalgamare: 30 sec. vel. 4, aggiungere la farina, il sale e l’olio o strutto, impastare: 3 min. vel. Spiga. Lavorare brevemente l’impasto con le mani e formare una palla, lasciar lievitare coperto per almeno 3 ore o fino al raddoppio in un luogo riparato (io forno spento con la luce accesa).
Riprendere l’impasto e stenderlo dandogli una forma rettangolare, spennellare d’olio o di strutto, distribuire il salame, la pancetta, il formaggio tagliati e le uova a tocchetti sulla superficie, arrotolare la pasta su se stessa e unire le estremità dandogli la forma di una ciambella. Trasferire in uno stampo precedentemente oliato, spennellare anche la superficie d’olio e lasciar lievitare per un’altra ora. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti circa. Lasciar intiepidire e servire a fette… Buon appetito!

Il mio consiglio

Per preparare il casatiello: basta mettere le uova crude comprese di guscio e lavate per bene direttamente sulla ciambella, disponendole a raggiera e con la pasta in eccesso creare delle croci da disporre sulle uova.

4 COMMENTI

  1. complimenti bellissimo sito..l’ho aggiunto ai preferiti per cimentarmi con il mio bimby che ancora non frutto al massimo^_^brava continua così…ciao

    • Ciao Agnese, benvenuta allora nel mio piccolo mondo!
      Grazie davvero per i bellissimi complimenti. 🙂
      Torna presto. Un bacio.

  2. voleo ringraziarvi perchè mi mandate sempre belle ricette perchè io sono sei anni che ho il bimby e le ho provate tutte lo uso tutti i giorni e non ne potrei più fare a meno grazie grazie…..

  3. ciao solo da qualche giorno ho scoperto questo sito ….
    sono entusiasta delle ricette,
    ora le attendo anche via e-mail.
    un abbraccio a tutte da pat *

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This