Vellutata di cavolo cappuccio viola Bimby

Vellutata di cavolo cappuccio viola Bimby

La ricetta per il bimby della vellutata di cavolo cappuccio viole e patate.

5
21254
Vellutata di cavolo cappuccio viola Bimby
Vellutata di cavolo cappuccio viola Bimby

Ebbene si, l’inquilino di sotto ha iniziato i lavori di ristrutturazione e io per non pensarci mi piazzo davanti al pc con le cuffie. 🙂

In questo momento sto ascoltando “I wanna dance with somebody” di Whitney Houston, ho bisogno di carica ed energia per affrontare la giornata nel migliore dei modi.

Stasera finalmente torna il mio Lui dopo una piccola trasferta di 3 giorni, e sì sono sopravvissuta a due notti da sola nella nostra casina, se tralasciamo il fatto che ieri sera mi sono schiacciata un dito mentre usavo lo snocciolatore manuale per olive della nonna. 😀 Sempre la solita sbadata.

La ricetta di oggi è stato amore a primo assaggio. 😉 Così delicata ed elegante, perfetta per dare una sferzata di colore in queste giornate grigie. 🙂

Altra cosa, siete riusciti a votare su facebook il nostro menù per la Foodie Geek Dinner? No? Cosa aspettate a farlo, trovate la foto da votare qui.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.2/5 (43 voti totali)
Vellutata di cavolo cappuccio viola Bimby, 3.2 out of 5 based on 43 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 1/2 cavolo cappuccio viola
  • 2 patate medie
  • 1 cipolla o 1 porro
  • 20 gr di olio EVO
  • 400 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di dado vegetale
  • sesamo q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale la cipolla o il porro, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola. Aggiungere l’olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Unire il cavolo pulito e tagliato a striscioline e le patate pelate e tagliate a pezzetti, aggiungere l’acqua e il dado, cuocere: 25 min. 100° vel. 1. A cottura ultimata, frullare: 30 sec. vel. 6. Irrorare con un filo d’olio e a piacere servire con una spolverata di sesamo… Buon appetito!

5 COMMENTI

  1. L’ho preparata questa sera..buonissima!
    Ti ringrazio per le ricette, ogni volta che le provo il risultato è fantastico!

  2. complimenti deliziosa…l’ho preparata con mia figlia e l’abbiamo ribattezzata la Pappa delle Principesse 🙂

  3. Complimenti….veramente buonissimissima! Delicata, come una carezza…. la patata credo sia fondamentale per legare, e per renderla “corposa”…grazie infinite per la condivisione

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This