Vellutata di melanzane Bimby

Vellutata di melanzane Bimby

La ricetta per preparare la vellutata di melanzane con il bimby.

3
10216

Buongiorno!!! Ormai questo brutto tempo non vuole più andarsene via… ieri sera visto il freddo e l’umidità di questi giorni e visto soprattutto che avevo delle melanzane che tra po’ camminavano e se ne andavano via, ho voluto fare questa vellutata! Ne avevo provata una della Knorr se non mi sbaglio, quelle già pronte solo da scaldare, ovviamente piene di conservanti e devo ammettere che la mia oltre ad essere venuta buonissima e semplicissima… aveva addirittura un gusto diverso, sicuramente meglio di quelle comprate! La ricetta mi è stata data dalla mamma, la sapeva a memoria visto che me l’ha fatta un bel pò quando sono stata operata ai denti! E voi quali altre vellutate con bimby fate?

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.0/5 (16 voti totali)
Vellutata di melanzane Bimby, 3.0 out of 5 based on 16 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    2
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 500 gr di melanzane
  • 80 gr di sugo di pomodoro/pelati
  • sale e pepe q. b.
  • 10 gr di olio EVO
  • parmigiano grattuggiato (facoltativo per intolleranti al lattosio o vegani)

Preparazione

Lavare e tagliare a tocchetti le melanzane, metterle nel boccale insieme ai pelati e all’olio, salare e cuocere: 15 min. 100° vel. 1. A fine cottura, tritare il tutto: 20 sec. vel. Turbo. Servire con una spolverata di parmigiano grattuggiato… Buon appetito!

3 COMMENTI

  1. ho finito poco fa di mangiare la vellutata era ottima, anch’io ho fatto alcune modifiche (tipo ho aggiunto la cipolla e invece di farle cuocere con l’olio ho aggiunto un po’ d’acqua, ho aggiunto l’olio appena pronta, in crudo) complimenti per chi è in dieta è ottima.

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This