Vellutata di piselli Bimby

Vellutata di piselli Bimby

10
31220
Vellutata di piselli Bimby
Vellutata di piselli Bimby

Buonjour à tout le monde! Questa vellutata l’ho servita ieri per cena!Ieri sera eravamo soltanto io e mio padre, e non essendoci stata tutto il pomeriggio, volevo preparare qualcosa di buono, veloce e anche caldo visto il brutto tempo che c’è stato. E’ avanzata giusto un pochino che sarà il mio pranzo di oggi!

La ricetta mi è stata data dalla presentatrice bimby di mia madre, colgo l’occasione per ringraziarla! Ve la consiglio perchè non credevo venisse così buona, mi spiego meglio, non sono un’estimatrice di questo legume e prepararla non mi allettava molto, e invece mi sono dovuta ricredere.

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (40 voti totali)
Vellutata di piselli Bimby, 3.9 out of 5 based on 40 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 450 gr di piselli freschi o surgelati
  • 50 gr di pancetta a dadini
  • 50 gr di burro
  • 60 gr di farina
  • 1/2 cipolla
  • 800 ml di brodo vegetale (o acqua+dado vegetale bimby)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • sale q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale la pancetta e la cipolla, tritare: 8 sec. vel. 7. Aggiungere 1/2 dose di burro, rosolare: 3 min. 100° vel. 1. Unire i piselli, insaporire 3 min. 100° vel. 4 (io ho fatto cuocere per 6 minuti perchè i piselli erano surgelati), successivamente portare a vel. 5 per 15 sec. Aggiungere l’acqua calda, il dado bimby e la farina, cuocere: 30 min. 100° vel. 3. Infine aggiungere il prezzemolo, il parmigiano e il rimanente burro, mescolare: 15 sec. vel. 3. Aggiustare di sale, versare in una zuppiera e servire accompagnata a crostini di pane… Buon appetito!

10 COMMENTI

  1. è stata la mia cena di stasera ,l’unica differenza ho usato la farina senza glutine della coop,ottima grazie:)

  2. Ciao Nea, mi piacciono tantissimo le tue ricette. Stasera ho preparato la vellutata di piselli ,al posto della pancetta che non avevo ho usati lo speck ed e` venuta buonissima. Mangiata tutta!
    Continua cosi

    • Ciao, hai ragione ho rivisto nuovamente la ricetta e ho diminuito la dose del brodo a 800 ml. Ad ogni modo se ti sembra ancora troppo liquido puoi proseguire la cottura per qualche altro minuti a temp. Varoma. 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This