Vol au vent con fonduta Bimby

Vol au vent con fonduta Bimby

1
7813

Ed eccomi qui, con l’ultima ricetta per Natale, una ricetta particolarmente speciale perchè associata alla mia infanzia. 🙂

Già, non ricordo Natale che non ci siano stati i vol au vent con la fonduta sul tavolo, rigorosamente preparati dalla Nonna. Quest’anno però ho voluto prepararli io, lasciando più tempo alla Nonna per riposarsi, visto che noi giovani siamo pieni di energia, eh?! 😀

Appunto che sono piena di energia, vado a preparare quintali di besciamella per il pranzo di mercoledì. 🙂

Gli auguri sono rimandati a domani!!

Alla prossima ricetta!

Nea!

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.1/5 (7 voti totali)
Vol au vent con fonduta Bimby, 3.1 out of 5 based on 7 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 gr di fontina valdostana
  • 100 gr di latte intero
  • 2 tuorli
  • pepe q. b.

Preparazione

Pulire la fontina eliminando la crosta, tagliarla a pezzetti e raccoglierla in una terrina insieme al latte e lasciare ammorbidire tutta la notte (o almeno 4 ore). Stendete il rotolo di pasta sfoglia e ritagliare 12 dischi di circa 7 cm di diametro, disporre 4 dischi su una teglia foderata con della carta da forno bucando il centro con una forchetta per evitare che si gonfino durante la cottura in forno. Ritagliare un buco di circa 3 cm sui restanti 8 e spennellarli con del latte e disporli due a due sui dischi grandi. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa o finchè la superficie non diventi dorata. Nel frattempo versare la fontina con il latte nel boccale e cuocere: 10 min. 80° vel. 1, impostare a vel. 2 e unire i tuorli uno alla volta, proseguire la cottura: 7 min. 80° vel. 2. Riempire i vol au vent con la fontina calda e passarli per qualche minuto sotto il grill del forno. Da servire subito… Buon appetito!

1 COMMENTO

  1. Vorrei chiederti un consiglio. Secondo te posso fare la fonduta il giorno prima e poi riempire i vol au vent il giorno dopo? Grazie per la disponibilità

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This