Zeppole di San Giuseppe al forno Bimby

Zeppole di San Giuseppe al forno Bimby

La ricetta delle zeppole di san Giuseppe con il Bimby.

34
94860
Zeppole al forno Bimby
Zeppole al forno Bimby

Domani è la festa del Papà e anche onomastico del mio Lui, potevo non pubblicare una ricetta per la sua/loro festa?

Certo che no e quest’anno finalmente mi sono decisa a preparare le zeppole di San Giuseppe, rigorosamente cotte al forno, perchè qui il fritto è quasi bandito. 😀

Ebbene, chiedo umilmente scusa per la foto orrenda, purtroppo fatta con troppa fretta e dopo aver fatto sciogliere tutta la crema durante il trasporto tra casa dei miei e casa mia, in mio sfavore avevo il tempo contro, troppo caldo, tutto il contrario di ieri, che ha nevicato tutto il giorno. :S
Ma so che voi mi vorrete bene comunque, non è vero? 😀

Alla prossima ricetta!

Nea!

Aggiornata il: 13 Marzo 2014

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (211 voti totali)
Zeppole di San Giuseppe al forno Bimby, 3.9 out of 5 based on 211 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    + 5
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 250 gr di acqua
  • 100 gr di burro
  • 150 gr di farina 00
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 dose di crema bimby
  • amarene sciroppate q. b. (io ho usato quelle Fabbri)
  • zucchero a velo q. b. (facoltativo)

Preparazione

Mettere nel boccale l’acqua, il burro e il pizzico di sale, cuocere: 5 min. 100° vel. 1. Aggiungere dal foro del coperchio la farina, mescolare: 20 sec. vel. 4 e successivamente cuocere: 6 min. 90° vel. 3. Togliere dal boccale e lasciare raffreddare completamente l’impasto. Rimettere l’impasto nel boccale e  unire dal foro del coperchio con lame in movimento a vel. 4 le uova una per volta, una volta aggiunte amalgamare: 30 sec. vel. 6. Mettere l’impasto ottenuto in una tasca da pasticcere con la bocchetta a forma di stella, formare due giri di pasta sovrapposti su una teglia da forno rivestita di carta forno, attenzione a farle distanti l’una dall’altra perché durante la cottura crescono molto. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti. Far raffreddare completamente. Successivamente tagliarle a metà e farcire l’interno con la crema bimby, richiuderle e farcire l’interno del buco con un po’ di crema aiutandosi sempre con una tasta da pasticcere. Infine aggiungere una amarena su ogni zeppola, a piacere servire cosparse di zucchero a velo e servire… Buon appetito!

34 COMMENTI

    • Ciao Anna, dipende molto dalla grandezza delle uova e dal tipo di farina. Ogni farina assorbe gli ingredienti in maniera diversa. Li hai aggiunti uno alla volta?

  1. Ci deve essere un errore nella ricetta.L impasto non va cotto tutto quel tempo.Consultate il libro verde.Cuoce ad apparecchio spento.Io ho fatto questa ricetta,ho dovuto buttare via tutto,non sono gonfiate di un millimetro

    • Ciao Iole, mi dispiace per la non riuscita della ricetta.
      Ma vorrei sottolineare che NON pubblicherei mai una ricetta che non riesce, anche perché ogni volta che testo una ricetta oltre ad assaggiarla, la fotografo.
      Come puoi leggere da altri commenti, altri utenti sono riusciti a prepararle. 🙂

  2. Certo..io pure l ho preparate,ma non hanno soddisfatto le mie aspettative.Sono figlia di pasticcere e ho sempre le mani in pasta.Se gli altri son soddisfatti buon per loro.

  3. Fatte ieri.. sono riuscite benissimo! Ho solo dovuto farle cuocere un po’ di più, ma credo che dipenda dal forno.

  4. Ieri, invogliata dalla semplicità della ricetta, ho provato anch’io a fare le zeppole seguendo questa ricetta ma qualcosa è andato storto.. L’impasto è venuto troppo sodo, talmente duro che c’ho dovuto mettere tutta la forza per spremerlo dalla sac a pos! 🙂 Ho voluto provare a cuocerle comunque ma non hanno lievitato per nulla. Il sapore non era male ma é stato impossibile farcirle perché i due strati sovrapposti sono rimasti separati non essendo cresciuti nulla! Uffaaaa 🙁 Dove ho sbagliato? E cosa avrei potuto fare per ammorbidire l’impasto? Aggiungere latte? Mi piacerebbe riprovare.. Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This