Seguimi

Risotto speck e porri Bimby

Primi
Questa ricetta Bimby è:

Buongiornooooo!! Come è andato il vostro weekend? Il mio splendidamente, l’abbiamo passato a Milano e abbiamo lavorato anche alla nuova grafica.

Ci vorrà ancora un pò di tempo per metterlo online, ma ne varrà la pena. 🙂

Questo risotto l’ho preparato la scorsa settimana come cena per il compleanno della mamma, con dello speck che avevano portato i miei dal Trentino, buonissimo e che sapore. 😀

Apro una piccola parentesi sulla preparazione, io l’ho preparo impostando l’antiorario e la velocità mescolamento, il risultato è perfetto, ma c’è un’altra corrente di pensiero che inserisce la farfalla. Cos’è meglio? Voi come preparate i risotti?

Alla prossima ricetta!

Nea!

Ricetta aggiornata il: 25 Gennaio 2014

Risotto speck e porri Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

35 minuti Tempo
4 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 300 gr di riso Carnaroli
  • 30 gr di speck a fettine
  • 20 gr di olio EVO
  • 2 porri
  • 1 spicchio di aglio (io ho messo un piccolo scalogno)
  • 700 gr di acqua
  • dado bimby q. b.
  • 30 gr di parmigiano grattuggiato
  • salvia q. b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco Traminer (va bene anche quello che avete in casa)
  • sale e pepe q. b.
  • burro q. b.

Preparazione

Mettere l’aglio nel boccale, tritare: 5 sec. vel. 7, unire i porri puliti, lavati e tagliati a rondelle, l’olio, la salvia e lo speck tagliato a striscioline, rosolare: 3 min. 100° Antiorario vel. 1. Aggiungere il riso, tostare: 3 min. 100° Antiorario vel. Soft, aggiungere il vino bianco, sfumare: 3 min. 100° Antiorario vel. Soft. Ora aggiungere l’acqua calda e il dado, cuocere: 13-14 minuti (o per il tempo indicato sulla confezione) 100° Antiorario vel. Soft. Aggiustare di sale, pepare e lasciar riposare per qualche minuto e successivamente mantecare con una noce di burro e il parmigiano aiutandosi con la spatola. Impiattare e servire… Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 4.0. From 29 votes.
Please wait...

Ricette Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0