Seguimi

Tortine al latte di soia Bimby

Dolci
Questa ricetta Bimby è:

Buongiorno! Di nuovo lunedì… avete passato un buon weekend?

Il mio è andato molto bene, soprattutto perchè ho trovato la ricetta giusta per Gerardina una fan di facebook, preparata da me e testata da tutta la famiglia!

Ammetto che è stato uno dei miei primi approcci alle preparazioni senza uova e senza latticini e da novella vi dirò a me il latte di soia è piaciuto e credo che lo userò più spesso in cucina. 🙂 Ma torniamo alla ricetta, onde evitare pregiudizi da parte dei giurati (la mia famiglia), ho fatto assaggiare le tortine senza citare gli ingredienti e la ricetta è stata approvata a pieni voto… dovevate solo vedere la faccia di mio padre dopo aver sentito la parola SOIA, mamma mia che ridere! 😀

Spero davvero che questa ricetta vi piaccia, io a mio modesto parere l’ho trovata buona, dalla consistenza morbida e leggera! E voi avete mai preparato qualcosa usando ingredienti diversi dal vostro uso quotidiano?

Alla prossima ricetta!

Nea!

Tortine al latte di soia Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

30 minuti Tempo
5 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di latte di soia
  • 80/100 gr di zucchero (io ho usato quello di canna)
  • 1 bustina di lievito (va bene anche 1 bustina di cremor tartaro)
  • 80 gr di olio di semi
  • alcune gocce di cioccolato fondente
  • 1 bustina di vanillina (o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia)

Preparazione

Mettere nel boccale la farina setacciata, lo zucchero, il lievito, il latte e l’olio, amalgamare: 30 sec. vel. 4, aggiungere le gocce di cioccolato e la vaniglia, mescolare: 10 sec. vel. 2. Mettere un cucchiaio di impasto nel pirottino di carta, cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti (controllare appena si colorano in superficie e fare comunque la prova stecchino)… Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 3.6. From 8 votes.
Please wait...

Ricette Simili

10 commenti su “Tortine al latte di soia Bimby

  1. Patty

    Grazie per le ricette che mi mandi, sono fantastiche sei troppo brava. Ricordati sempre di me quando trovi nuove ricette o le inventi. Grazie

    1. Nea

      Ogni volta che posto una ricetta nuova penso a tutti voi che continuate a seguirmi! 😉 Grazie per il tuo commento, mi ha fatto davvero piacere. 🙂

  2. Antonella

    Ciao Nea,stai facendo un ottimo lavoro,ti ho scoperta oggi,sei bravissima!
    Appena provero’ una tua ricetta ti faro’ sapere,deve prima passarmi questa brutta influenza!

    A presto!

    1. Nea

      Ciao, sicuramente ti starai riferendo alla sezione delle “ricette speciali”, perchè in questa ricetta dove hai commentato la farina di farro non viene mai nominata.
      Tornando al fatto in questione, non ho mai detto che il farro contenesse glutine, infatti le ricette con questo ingrediente non compaiono nella sezione “senza glutine”, ma casomai in quelle “senza lattici o uova”.
      Bisogna soltanto prestare meglio alle cose scritte, prima di accusare.
      Per qualsiasi altro chiarimento sono qui. Certa della tua buona fede, ti auguro una buona serata.

  3. Stefania

    Ciao Nea ho usato la farina di riso senza glutine e non sono venute bene, forse perché le dosi dovrei modificarle , avevo già notato che l’impasto era troppo liquido. Avresti qualche consiglio? Un saluto e complimenti ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0