Cheesecake monoporzione Bimby

Cheesecake monoporzione Bimby

La ricetta per preparare le cheesecake monoporzione con il bimby.

4
10963

Buonasera a tutti… ieri sera sono andata ad un corso di cucina per bimby! E ne sono molto soddisfatta!Ammetto che la voglia di andarci c’era da un pò e anche se ieri sera non ero stavo proprio benissimo a causa di tremendo mal di testa, mi sono fatta forza e mi sono convinta che alla fine dei conti il mio sforzo sarebbe stato ripagato, e così è stato.

Infatti è proprio in occasioni del genere che oltre a stringere amicizie, si colgono consigli più utili! Ovviamente da brava studentessa ho preso molti appunti sulle ricette proposte (tutte buonissime) che spaziavano dall’aperitivo compreso di antipasto, al gelato e dessert finale, vi prometto che prima o poi le pubblicherò tutte!

Ma tornaniamo alla ricetta di oggi: tutto è nato dalla voglia di preparare qualcosa di diverso e soprattutto dalla nostalgia per mia New York e le sue cheesecake, e guarda caso l’input è arrivato con la rubrica cotto e mangiato. La ricetta oltre ad essere davvero semplice, è stata presa appunto da lì, soltanto leggermente modificata e adattata al bimby.

E a voi piacciono le cheesecake? A me da morire! 🙂

Alla prossima ricetta!

Nea!

Aggiornata il: 28 Agosto 2013

VN:F [1.9.22_1171]

Ti piace questa ricetta?

Voto: 3.9/5 (15 voti totali)
Cheesecake monoporzione Bimby, 3.9 out of 5 based on 15 ratings
  • Tempo
  • Spesa
  • Persone
    4
  • Difficoltà

Ingredienti

  • 100 gr di biscotti (tipo digestive)
  • 40-50 gr di burro
  • 100 gr di formaggio spalmabile (tipo philadelphia)
  • 3 cucchiai di zucchero (io ho usato quello di canna)
  • 1 uovo
  • 150 gr di panna fresca
  • 1 bustina di vanillina
  • per guarnire: frutti di bosco/mirtilli o marmellata a piacere o panna montata

Preparazione

Mettere i biscotti nel boccale, tritare: 15 sec. vel. Turbo, aggiungere il burro sciolto (se vi piace potete aggiungere un cucchiaino di cannella), amalgamare: 10 sec. vel. 4-5. Ricoprire gli stampini precedentemente imburrati (io ho usato gli stampini in alluminio) con 1 cucchiaio del composto ottenuto, premere con cura con le dita compattandoli. Ora nel boccale pulito unire la panna, la philadelphia, lo zucchero, l’uovo e la vanillina, amalgamare: 40 sec. vel. 5. Versare la crema ottenuta negli stampini, cuocere in forno preriscaldato a 150° per 20 minuti circa. A cottura terminata far raffreddare completamente e successivamente riporre in frigo per una notte o per almeno qualche ora, sformare, ricoprire con frutta o marmellata o panna montata e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Io con queste dosi ho fatto 6 cheesecake monoporzione e ho usato degli stampini in alluminio.

4 COMMENTI

    • Ciao Michele, allora le dosi sono:
      Per la base: 250 gr di biscotti digestive, 100 gr di burro
      Per la crema: 150 gr di panna fresca, 80 gr di zucchero, 2 uova e 1 tuorlo, 550 gr di philadelphia, 1 bustina di vanillina.
      La preparazione è la stessa di quelle mini, mentre per la cottura aumenta solo il tempo.
      Spero di esserti stata di aiuto. Fammi sapere come ti è venuta!
      Ciao.

  1. Splendide e da leccarsi le dita.Ma una domanda:sono in montagna e non ho il forno,ho solo quelloa microonde.Secondo te posso farla lo stesso?mi sai indicare i tempi e a quanti watt o temperatura?grazie!!!le tue ricette sono sempre di grande soddisfazione!!!continua così!!!

LASCIA UN COMMENTO

Registrati e/o effettua l'accesso
per stampare la ricetta!
E' gratis! :)


Per registrarti clicca sul link "Accedi" in alto a destra.

Se invece hai già effettuato l'accesso, clicca sull'icona "Stampa" in fondo alla ricetta.

Pin It on Pinterest

Share This