Seguimi

Fette biscottate Bimby

La ricetta per preparare delle buonissime fette biscottate con il bimby.

Fette biscottate Bimby
Dolci
Questa ricetta Bimby è:

Cosa c’è di meglio che svegliarsi e fare colazione ancora in pigiama? Avendo un cane ho l’abitudine ad uscire per la passeggiata prima della colazione e soltanto quando rientro in casa mi metto a farla.

Altra cosa è stata domenica scorsa, i cani sono degli abitudinari e se capita di non sentire la sveglia ad una certa Zoe viene a svegliarci per essere portata fuori e come un orologio svizzero, spacca sempre il minuto.

Domenica scorsa per evitare di posticipare la passeggiata, con la conseguenza che Zoe avrebbe gironzolato per la casa in attesa di uscire, abbiamo deciso di anticipare la sveglia di qualche minuto per goderci con tutta la calma che vuole la domenica mattina e gustarci queste buonissime fette biscottate in pigiama. 🙂

Comunque non sto più nella pelle, sento la necessità di condividerlo con voi.
Vi annuncio che da qualche mese sto lavorando con il mio compagno al nuovo blog di Ricette-Bimby e non vedo l’ora che sia tutto pronto per metterlo online.
Ci stiamo lavorando notte e giorno, weekend e festivi compresi, perché negli anni da semplice blog di ricette, si è trasformato in un sito vero e proprio e crescendo è diventato un lavoro.

Non vedo l’ora di farvelo vedere e nell’attesa che vada online vi lascio alla ricetta di queste incredibili fette biscottate che anche per questa volta mi sono affidata ad una garanzia, al blog di Paoletta Anice&Cannella. *_*

Alla prossima ricetta!

Nea!

P.s.: La prossima volta le provo integrali. 🙂

Fette biscottate Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

60+ min Tempo
5 persone Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 500 gr farina 0
  • 225 gr acqua
  • 70 gr zucchero (io di canna integrale)
  • 5 gr sale fino
  • 12 gr lievito di birra fresco
  • 1 albume
  • 4 cucchiai olio di semi
  • 1 cucchiaino abbondante malto d'orzo
  • latte q. b. (solo per spennellare)

Istruzioni

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito e il malto, mescolare: 30 sec. vel. 3 e lasciar riposare 10 minuti nel boccale.

  2. Aggiungere poi il resto degli ingredienti e impastare: 3 min. vel. Spiga, unire il sale soltanto ad un minuto dalla fine.

  3. Prendere l'impasto e lavorarlo con le mani per qualche minuto dandogli una forma tonda.

  4. Mettere a riposare per 30 minuti in un contenitore coperto con la pellicola trasparente.

  5. Suddividere l'impasto in due pezzi e lavorarli con le mani dandogli una forma arrotolata e far riposare coperti da un canovaccio per 15 minuti circa.

  6. A questo punto schiacciare ogni pezzo, arrotolarlo su se stesso e adagiarlo in una teglia da plumcake precedentemente oleata (da 22 cm), facendo attenzione a lasciare la parte sigillata sotto. 

  7. Spennellare la superficie con il latte e mettere a lievitare nel forno con la luce accesa per 1 ora circa o almeno fino al raddoppio.

  8. Una volta terminata la lievitazione, spennellare nuovamente la superficie con il latte e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti circa (se dopo 30 minuti la superficie è colorata bene, coprire per ultimi minuti di cottura con della carta stagnola). 

  9. Far raffreddare completamente prima di sformare.

  10. Una volta sformati lasciarli riposare per almeno 20 ore a temperatura ambiente coperti da un canovaccio pulito.

  11. Successivamente affettare i filoni in fetta da un spessore di 8 mm circa e passarle per tostarle in forno preriscaldato a 140° per 20-25 minuti circa per lato (dipende molto da quanto scalda il vostro forno). Oltre a dorarsi bene devono asciugarsi.

  12. Lasciar raffreddare completamente e sono pronte per essere servire... Buon appetito!

Il mio consiglio

Mi raccomando fate attenzione nella fase di tostatura a non farle diventare troppo scure altrimenti perderanno la loro nota croccante e tenderanno a diventare dure.
Si conversano fino a 5 giorni chiuse in contenitori o scatole di latta.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Ancora nessun voto.
Please wait...
Piatto Colazione
Cucina Italiana

Ricette Simili

4 commenti su “Fette biscottate Bimby

  1. Ciao Nea… In famiglia mangiamo ogni mattina le fette biscottate. Credo che proverò presto questa ricetta perché mi piacerebbe sostituire quelle comprate. L’unica cosa che mi spaventa un’pò sono i tempi.

    1. Ciao Nadia, i tempi in effetti sono lunghetti, ma principalmente perché c’è il raffreddamento di almeno 18 ore. Però una volta presa la mano, non potrai farne a meno. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0